Home Sport Il Trapani Calcio resta in attesa

Il Trapani Calcio resta in attesa

La società granata rimane in attesa delle scelte della Federazione. Ferma la squadra. 

Anche il Trapani Calcio, in queste settimane, come tutti noi, è in balia degli eventi. In attesa delle scelte della Federazione Italiana Giuoco Calcio che dovrà, comunque, conformarsi alla volontà del Governo nazionale e non solo. Com’è noto, Gravina avrebbe voluto terminare i campionati entro il 30 giugno per non andare ad un eventuale scontro con i licenziatari televisivi, Sky e DAZN su tutti. Il presidente della Figc avrebbe voluto riprende i campionati ad i primi di maggio; ma alla luce degli ultimi decreti della Presidenza del Consiglio, ciò resta un lumicino di speranza più che una concreta possibilità. Ed, infatti, il Ministro dello Sport Spadafora è stato chiaro: “riprendere le partite il 3 maggio é irrealistico”. Ed ancora: “sono contrario assolutamente a svolgere qualsiasi attività motoria che metta a rischio se stessi e gli altri”. Tradotto, niente allenamenti finché l’emergenza sanitaria non sarà solo un brutto ricordo. Affermazione che fa match con un altro organo superiore con cui fare i conti, l’Organizzazione Mondiale della Sanità. L’OMS, infatti, ha dichiarato ufficialmente lo scorso 11 marzo lo stato di pandemia; fattispecie sanitaria che dovrebbe essere recepita a cascata dagli stati membri impedendone qualsiasi tipo di attività sportiva fino alla sua decadenza che dovrebbe avvenire a fine luglio. A prescindere dallo stato sanitario effettivo di ogni Paese. Insomma, un ginepraio di normative gerarchiche dalle quali sarà difficile districarsi e che, gioco forza, anche la Figc dovrà subire. Cosa decideranno le leghe, poi, sui rispettivi campionati sarà un altro paio di maniche. Promozioni, retrocessioni, annullamenti della stagione…, è ad esclusiva discrezionalità della Figc che dovrà districarsi, comprensibilmente, fra le varie attività di lobby messe in campo in questi giorni a tutela dei vari interessi dei club ad ogni livello. I granata, da parte loro, restano in attesa rispettando i vari protocolli sanitari richiesti. Tutta la squadra, dopo la possibilità societaria di raggiungere le proprie residenze, è restata a Trapani; ad eccezione di Biabiany che è volato in Spagna dalla sua famiglia, Strandberg in Norvegia già prima dei decreti ministeriali per seguire la sua convalescenza e Ben David richiamato in patria dal Governo come disposto dagli israeliani per tutti gli atleti in giro per il mondo.  

Ultime notizie in diretta

Marausa, salvata tartaruga

Era finita sulla spiaggia di Marausa completamente imbrigliata da...

Visita al Parlamento Europeo

Una delegazione del Centro Studi Dino Grammatico, guidato dallo scrittore Fabrizio Fonte, è...

EricèNatale, presentato il programma degli eventi

Presentato oggi, nell'aula consiliare del Palazzo Municipale di piazza della Loggia,  il programma...

Palazzo Orléans a Palermo: Domani giardini aperti

Domani, in occasione della festività dell’Immacolata Concezione, i Giardini del Palazzo Orléans resteranno...

Paceco. Al via la campagna di vaccinazione anti-influenzale

A Paceco e nelle frazioni di Nubia e Dattilo, diverse giornate di dicembre...

Teatro: «Il ricordo che se ne ha». Tratto dai libri di Mariza D’Anna, a Trapani la prima assoluta

Lo spettacolo musicale, tratto dall’omonimo romanzo e dall’altro suo libro La casa di...

Alcamo: fine di un amore, in cinque denunciati dai carabinieri

Tre donne 50, 44 e 20 anni e due uomini di 28 e...

Bloccato tre le sbarre di un passaggio a livello. A Castelvetrano denunciato l’autista di un bus

L'autista di un bus in servizio di navetta nel tratto urbano delle strade...

Condizioni e costi dell’insularità per la Sicilia. Conferenza alla Camera dei Deputati

Si terrà alla Camera dei Deputati il prossimo 10 Dicembre dalle 10 alle...

Altre Notizie di Oggi

Bloccato tre le sbarre di un passaggio a livello. A Castelvetrano denunciato l’autista di un bus

L'autista di un bus in servizio di navetta nel tratto urbano delle strade di Castelvetrano è stato denunciato dai Carabinieri della Sezione...

Nel Belìce 91 cittadini stranieri denunciati. Non avevano diritto al reddito di cittadinanza

Novantuno cittadini stranieri, in prevalenza di nazionalità tunisina e ghanese, avrebbero percepito il reddito di cittadinanza senza averne diritto. Tutti sono stati...

Trapani, si è spenta Sofia Marini

Per un male incurabile. Aveva 60 anni. Si è spenta questa notte Sofia Marini. Sessant'anni, della nota famiglia di...

Pantelleria, sequestrati 138 kg di hashish

Tre arresti, fra questi una donna di Lodi trasferitasi nell'isola I Carabinieri della Stazione di Pantelleria, nel fine settimana appena trascorso,...

Super Green Pass: da domani i controlli straordinari predisposti dalla Prefettura di Trapani

La prefettura di Trapani ha adottato un piano di controlli, a campione, perché sia garantito il rispetto dell’obbligo del green pass e...

Marsala. Sequestro di beni ad uno spacciatore di 38 anni

Agenti dell’Anticrimine della Questura di Trapani, hanno eseguito, a Marsala, un sequestro di beni, per un valore di 500mila euro a carico...
Trapani
cielo coperto
14.3 ° C
17 °
13.5 °
79 %
6.4kmh
85 %
Mer
15 °
Gio
11 °
Ven
13 °
Sab
11 °
Dom
12 °