Home Attualità Festival Visioni Notturne Sostenibili 2021. Obiettivi raggiunti: coinvolti giovani e comunità scolastiche

Festival Visioni Notturne Sostenibili 2021. Obiettivi raggiunti: coinvolti giovani e comunità scolastiche

Tre giorni ricchi di appuntamenti ed ospiti, tra dibattiti, proiezioni e visite guidate: questo è stato il “Festival Visioni Notturne Sostenibili. Notte di documentari con gli autori – settima edizione”, che si è concluso sabato sera. La manifestazione – realizzata nell’ambito del Piano Nazionale Cinema e immagini per la Scuola, promossa dal Ministero della Cultura e dal Ministero dell’Istruzione, per un progetto del Cresm (Centro ricerche economiche e sociali per il Meridione), con Belìce/EpiCentro della Memoria Viva – si è tenuta tra il 27 ed il 29 maggio, in location suggestive quali Salemi, Segesta e Gibellina, offrendo vari spunti di riflessione sulla realtà della Valle del Belice.

«È stata un’edizione particolare, perchè si è svolta sotto il tempo dell’incertezza e con la frenesia di restituire con un certa meticolosità un progetto che ha avuto diverse attività prima dei tre giorni conclusivi», dice il direttore artistico, Giuseppe Maiorana, tirando le somme di un’esperienza che ha coinvolto istituzioni, studiosi, artisti e rappresentanti del terzo settore, con la collaborazione della Rete Museale e Naturale Belicina, delle Pro Loco di Salemi e Gibellina e dell’Unpli Trapani. «Questa edizione – aggiunge Maiorana – ci ha permesso di arricchirci di nuove e interessanti riflessioni avviando anche nuove collaborazioni tra i partner. La novità è stata rappresentata dal sostegno del “Piano Cinema e immagini per la scuola”, del Ministero della Cultura e del Ministero dell’Istruzione: un’importante segno di riconoscenza per un piccolo Festival, che ha raggiunto uno dei suoi scopi, ovvero coinvolgere nella sua mission i giovani e le comunità scolastiche».

Gli studenti dell’Istituto di istruzione secondaria “Francesco D’Aguirre – Dante Alighieri” di Salemi infatti sono stati impegnati a partire dallo scorso dicembre in una serie di laboratori, sempre nell’ambito del Festival, su catalogazione ed archiviazione di documentari, e sui linguaggi della comunicazione visiva. Così al termine di questo percorso si è proceduto all’inaugurazione, nella giornata di giovedì, di un infopoint sulla collezione di videotape del Centro per il Cinema Indipendente “Kim”, realizzato presso il Palazzo Comunale di Salemi.

Infine sabato è stata effettuata la premiazione dei vincitori del concorso Giovani Visioni, al quale hanno preso parte nei mesi passati ragazze e ragazzi di età compresa tra i 13 ed i 20 anni, inviando videoclip sul tema “Partire/restare, rigenerare, curare”: al primo posto si è piazzato “Caro amico”, di Simon Cillaroto, Maria Chiara Amato, Marco Panzarella, Davide Lo Sardo (Liceo scientifico “Benedetto Croce” di Palermo); al secondo posto “Into you – Salemi”, di Anna Agueci e Leonardo Alessio Maurizio (I.I.S.S. “F. D’Aguirre – D. Alighieri” di Salemi e Partanna); al terzo posto “Andare, restare, tornare”, del giovane Antonio Bonanno.

Ultime notizie in diretta

Dattilo, ancora aggrappato al treno play-off

Pareggio esterno, questo pomeriggio, per il Dattilo che ha rimediato un 1 a...

Si inaugurano due mostre a Erice

 Dal 14 giugno e fino al 14 novembre, la...

Domenica di sole e sport a Trapani

Domenica di sole e sport a Trapani, dal centro storico fino alle frazioni,...

I vincitori del Festival del Cinema Italiano

Si è conclusa a San Vito Lo Capo la seconda edizione della manifestazione

Pusher arrestato dalla polizia con 90 dosi di eroina e cocaina

Un blitz fulmineo quello fatto scattare dagli agenti della Squadra Mobile della Questura...

Vaccinazioni con i medici di famiglia. Ieri 252 inoculazioni

Ieri seconda giornata di vaccinazioni alla Cittadella della Salute nell'hub allestito tra il...

Le tre domande della domenica a Nicola Adragna

di Mario Torrente Un impegno davvero a tutto campo per...

Panathlon: 70 anni per lo sport etico

"Il Panathlon International celebra i suoi 70 anni di...

Il Rotary Alcamo completa l’ambulatorio di riabilitazione post covid

Il Rotary Club of Alcamo, presieduto dall'avv.Giuseppe Coppola, ha completato l'ambulatorio di riabilitazione...

Altre Notizie di Oggi

Erice, spacciatore in manette

Cede una dose e non si accorge che ci sono i carabinieri I Carabinieri delle Stazioni di Trapani Borgo...

Mazara, intensificati i controlli

L'attività svolta dai carabinieri I Carabinieri della Compagnia di Mazara del Vallo hanno condotto un servizio straordinario di controllo...

Natante a fuoco al largo di Formica.

Panico a bordo di un natante, di circa 11 in vetro resina, il "Fritami", oggi pomeriggio al largo...

Tratti in salvo 13 turisti che rischiavano di affondare al largo di Formica

Sono scampati all'incendio della imbarcazione che avevano preso a noleggio 13 turisti bolognesi, dieci adulti e tre bambini, che questo pomeriggio intorno...

Castelvetrano. Giovane denunciato per possesso di marijuana

I Carabinieri di Castelvetrano hanno denunciato un ragazzo di 28 anni per detenzione di marijuana ai fini di spaccio. Il giovane è...

Coltivava droga in casa, arrestato

Protagonista della vicenda un 42enne marsalese Per il reato di detenzione e coltivazione di sostanze stupefacenti, i Carabinieri della...
Trapani
poche nuvole
26.5 ° C
28.8 °
23.5 °
78 %
7.7kmh
20 %
Dom
28 °
Lun
29 °
Mar
29 °
Mer
27 °
Gio
28 °