Marsala, arrestato un giovane per tentato furto aggravato

Sorpreso dai Carabinieri all’interno di un’attività commerciale

113

I carabinieri di Marsala hanno arrestato, per il reato di tentato furto aggravato, un uomo di 31 anni, già gravato da precedenti di polizia. L’arresto è scattato lo scorso fine settimana. I carabinieri, in piena notte, mentre erano impegnati nei servizi di controllo del territorio notavano un’insolita presenza all’interno di un’attività commerciale.
Vista l’ora i militari scendevano repentinamente dall’autoradio sorprendendo il 31enne che, avendo già superato la grata in ferro posta all’esterno del locale, avrebbe provato a forzare la serratura del portone d’ingresso tramite una pinza a pappagallo e un coltellino, non riuscendo nell’intento solo per il tempestivo intervento dei carabinieri. Il ladro è stato sottoposto alla misura dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria due volte alla settimana.