Primo Direttivo post-Congresso del PD di Marsala

19

Si è riunito venerdì alle ore 21, presso la sede di via Frisella, il primo Direttivo marsalese dopo la fase congressuale di fine giugno.

Tanti i temi trattati ma soprattutto l’impegno che si è dichiarato di attivare, in vista delle prossime”calde” tornate elettorali, dalle Nazionali alle Regionali. Come recitava l’ultima frase di Berlinguer, ribadita dal segretario Letta, “sarà una campagna casa per casa, strada per strada”. Il PD marsalese, in tal senso, attiverà il progetto a lungo corso “109 volte Marsala”, tante sono le contrade della nostra Città-territorio, quante sono le dimenticanze dell’attuale Giunta Grillo verso le loro esigenze.

Il Direttivo ha espresso, altresì, la volontà di rivitalizzare il partito a Marsala con una serrata e settimanale campagna di informazione alla cittadinanza sulle inadempienze mostrate da questa Amministrazione. Si seguirà una linea politica non soltanto di opposizione costruttiva ma anche di proposizione. E, in tal senso, sono già in cantiere diversi progetti che saranno presentati non più tardi del mese di ottobre. Tra questi vogliamo citarne, uno che riguarda l’agricoltura, al fine di sostenere le aziende e i consorzi di bonifica, un’altro che riguarderà la faticosa ma necessaria idea di realizzare, per la salute pubblica, una Città a misura di bambino, seguendo l’esempio dei Comuni più virtuosi in Italia e all’estero e la competenza di esperti del settore, ma anche la formazione politica dei giovani, con la formazione del gruppo dei Giovani Democratici e i progetti legati alla sostenibilità ambientale e alla digitalizzazione.

Non ultima iniziativa in cantiere sarà l’organizzazione di un’Agorà sui temi della Sanità nazionale e di quella, martoriata, locale, con interventi di personalità di rilievo del panorama nazionale, sulla falsariga delle precedenti, organizzate dal circolo Pd online Nilde Iotti, che ha visto, tra gli altri, la partecipazione del Ministro del Lavoro, l’On. Andrea Orlando e della Vice presidente dell’Emilia Romagna, Elly Schlein.

Il Direttivo, infine, ha proceduto alla ratifica della composizione della nuova Segreteria che sarà composta da Giorgia Di Giovanni, Psicoterapeuta e animatrice culturale, Massimo De Vita, Operaio e militante di sinistra sin da ragazzino insieme al padre, Davide Piccione, Dottore in viticoltura ed enologia e imprenditore agricolo, Michaela Di Caprio, Consumente de lavoro con la passione per l’arte, esperta nel settore delle risorse umane e politiche attive del lavoro, Linda Licari, Prof.ssa in discipline pittoriche e specializzata in sostegno, già consigliera comunale e Presidente di Commissione per le Politiche sociali. La segreteria, così come prevede la linea nazionale, è stata composta da due non tesserate, le Dott.sse Di Caprio e Di Giovanni e da tre componenti tesserati e attivi nel partito da tre anni, tutte e tutti con grande entusiasmo e nuova linfa da portare nel partito che si apre a quanti vorranno ricostruire e lavorare insieme. Nuovi componenti verrano inseriti man mano che ci si avvierà con il lavoro del circolo. Un grande lavoro ci aspetta su tanti temi che toccano da vicino tutta la cittadinanza.

Per il circolo PD Marsala

il segretario

Paolo Pace