Home Cronaca Violenza sessuale: padre ragazza: "sono al fianco di mia figlia"

Violenza sessuale: padre ragazza: “sono al fianco di mia figlia”

La storia è accaduta a Campobello di Mazara ed è culminata con l’arresto di 4 giovanissimi.

A due giorni dagli arresti, parla il padre della 18enne che ha denunciato di essere stata violentata da quattro giovani in una villa della borgata marinara di Tre Fontane, nel Trapanese. L’uomo, che è affetto da cecità, interviene con un lungo post sui social, dopo le polemiche sollevate dal fatto di avere inizialmente definito dei “bravi ragazzi” gli arrestati, salvo poi sostenere la figlia nella sua scelta di presentare denuncia.

“Ancora oggi, con sdegno, devo dire che questa versione dei fatti non la conoscevo e sono stato all’oscuro di tutto perché mia figlia non sempre si è aperta completamente, forse per paura”, scrive l’uomo. Il papà della ragazza, rivolgendosi a quanti hanno commentato duramente sui social le sue dichiarazioni, scrive: “Voi non sapete cosa ha significato per me scoprire tutto. Dopo il processo pubblico, cioè quello del vostro giudizio, mi attende anche quello all’interno delle istituzioni. Tutto ciò vi sembra una cosa facile?”.
    In un primo momento il padre della ragazza aveva appreso in modo sommario dalla figlia, arrivata a casa a notte fonda, cosa era accaduto. Ecco perchè ha telefonato a uno dei quattro presunti violentatori per incontrarlo. Il giovane, invece, si è presentato con gli altri tre indagati (due erano amici del figlio sin dall’infanzia). “Mi hanno raccontato – spiega – la loro versione dei fatti, cioè che non avevano fatto nulla di male a mia figlia, e io ci ho creduto e così mi sono fatto accompagnare dai carabinieri. Ecco perché quelle prime dichiarazioni. Poi, una volta a casa, mia figlia ha avuto modo di raccontarmi quanto successo e ho avuto modo di conoscere bene tutta la storia e così sono andato di nuovo dai carabinieri e ho messo a verbale che mia figlia aveva fatto bene a denunciare.
    Tutta la famiglia è al suo fianco”. (ANSA).

Ultime notizie in diretta

Piccoli batteristi crescono

Il giovane batterista valdericino Francesco Vultaggio ha partecipato ad...

Mercato ittico verso la riapertura

Il sindaco di Trapani Giacomo Tranchida nella struttura dove sono in fase di...

A Paceco il recupero della Torre saracena

Potranno presto cominciare, a Paceco, i lavori per recuperare la Torre saracena di...

Il Presidente della Regione si è vaccinato

Il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, come aveva annunciato nei giorni scorsi,...

Coronavirus. Aggiornamento in Sicilia

Sono 851 i nuovi positivi al Covid19 in Sicilia, su 25.434 tamponi processati,...

In Sicilia una vera e propria “Primavera dell’Archeologia”

Da Lilibeo a Messina, da Segesta a Siracusa, da Selinunte ad Agrigento, la...

L’associazione EtiCOlogica al lavoro per il corretto smaltimento della plastica

Lo scorso 6 maggio 2021 l’associazione EtiCOlogica è stata invitata a un incontro,...

Incontro a Favignana sulla sicurezza per Villabuona, Campagna e Miceli, del Pd

'Questa mattina insieme all'On. Carmelo Miceli e ad una delegazione del Circolo del...

Obiettivo primo posto

Conquistata la certezza aritmetica della partecipazione ai play-off, la Pallacanestro Trapani vorrà mantenere...

Altre Notizie di Oggi

Maltrattamenti all’ex compagna. Divieto di avvicinamento per un trapanese

È accusato di maltrattamenti nei confronti della sua ex compagna il trentunenne cui la polizia di Trapani ha notificato la misura cautelare...

Mazara del Vallo, l’Aliseo è entrato in porto

Il peschereccio, con a bordo i sette uomini di equipaggio, è approdata in banchina Il peschereccio "Aliseo" è entrato...

Paura nel Mediterraneo, liberato il motopesca mazarese

La situazione adesso sembra sotto controllo, il peschereccio con a bordo il ferito sta rientrando in Sicilia ma sono state fasi concitatissime

Peschereccio mazarese mitragliato da motovedetta libica

Ferito il comandante Giuseppe Giacalone Il peschereccio "Aliseo" della flotta di Mazara del Vallo, che era impegnato in una...

Trapani, furti in ospedale. Indagata una addetta alle pulizie

Una donna di 39 anni, addetta alle pulizie di una ditta esterna che opera presso l'ospedale Sant'Antonio Abate di Trapani è indagata...

Minaccia aggravata: una denuncia

Protagonista della vicenda un uomo di 63 anni Getta la carcassa di un coniglio nel cortile dell’abitazione di un...
Trapani
cielo sereno
15.4 ° C
18.3 °
12 °
100 %
1.5kmh
0 %
Dom
23 °
Lun
24 °
Mar
23 °
Mer
19 °
Gio
20 °