La Pallacanestro Trapani saluta con una vittoria

104



Sempre in controllo del match. Così la Pallacanestro Trapani ha costruito la sua ultima vittoria in questo campionato nell’ultima gara della fase ad orologio. Avversaria della squadra granata l’Eurobasket Roma, anch’essa salva. Non la più bella delle partire, certamente, ma vincere di fronte al proprio pubblico all’ultima uscita stagionale, è sempre gratificante. 13 punti per Guaiana, miglior realizzatore per i granata, 12 per Biordi, 11 per Wiggs e Massone. Spazio, meritato, anche ai giovani, divenuti anch’essi artefici di una salvezza che ad un certo punto è sembrata traballare. Chiude al nono posto in classifica la Pallacanestro Trapani, tra gli applausi dei tifosi che hanno anche esposto uno striscione di ringraziamento. Appuntamento allora alla prossima stagione in A2, la decima per la squadra granata. Ora occorrerà decidere da dove partire per costruire il futuro. QUESTE LE PAROLE DI COACH PARENTE