“Dopo i disastri del giorno prima sul litorale laziale, abbiamo potuto vedere gli effetti devastanti dei fenomeni climatici estremi in Sicilia da Mazara del Vallo a Trapani al Belìce. È necessario ed urgente che anche per queste località sia riconosciuto lo stato di calamità naturale per i primi interventi”. Lo afferma Nicola Fratoianni dell’Alleanza Verdi Sinistra.

“Ma questo non basta, della lotta ai cambiamenti climatici non ci si può ricordare solo quando i disastri sono avvenuti: legge sul clima ed interventi legislativi efficaci – conclude il leader di Sinistra Italiana – per la mitigazione, tutela e cura del territorio sempre più fragile, sono alcuni degli atti che il prossimo Parlamento e il prossimo governo dovranno assumere senza indugio”