Trasporti, approvato il progetto per la tratta Cinisi- Alcamo- Trapani.

782

di Valeria Marrone

Il governo regionale ha approvato il finanziamento di 84 milioni di euro del progetto, già in corso d’opera, per l’ elettrificazione della tratta Cinisi-Alcamo-Trapani della linea ferroviaria Palermo-Trapani, lunga circa 87 km ed in disuso da circa dieci anni. Si conclude, così, l’ ultimo step della giunta Schifani prima della pubblicazione della gara per l’affidamento dell’appalto, prevista per il prossimo 15 dicembre. L’intervento, atteso dal nuovo Contratto di programma 2022/2026 stipulato fra il Mit e Rfi Spa e sblocca un’opera di fondamentale importanza per garantire il diretto collegamento tra Trapani e Palermo; inoltre, l’elettrificazione offrirà la possibilità di migliorare la mobilità nel bacino trapanese e di velocizzare i servizi ferroviari.

L’area in cui il progetto ricade, interesserà i territori comunali di Cinisi, Terrasini, Carini, Partinico, Trappeto, Balestrate, Alcamo, Calatafimi-Segesta, Castellammare del Golfo, Buseto Palizzolo, Erice, Paceco, Trapani.