Villabuona del Pd: “apprendo dalla stampa dell’inaugurazione della sede provinciale del Partito Democratico”

47

“Ringrazio gli amici giornalisti che questo pomeriggio mi hanno avvisata che era in corso l’inaugurazione della sede provinciale del Partito Democratico. Succede che nel PD di Venuti la Presidente dell’Assemblea debba apprendere dalla stampa ciò che avviene nel suo Partito. Nei giorni scorsi il Segretario Venuti ha rilasciato un’intervista dove si chiedeva se lavoriamo tutti verso un obiettivo comune, evidentemente no dal momento che ha perso l’ennesima occasione per coinvolgere tutto il Partito in un evento importante come l’apertura di una sede provinciale, dove non sono stati invitati neanche i Segretari di circolo, seppure bisogna sottolineare come in un momento così delicato per il paese un evento in presenza poteva anche essere rimandato, quantomeno per prudenza e per rispetto delle reali necessità dei cittadini che rischiano di vederci come marziani, consiglieri al Segretario Venuti di occuparsi dei problemi del territorio che dovrebbero avere la priorità sulle passerelle”. A dichiararlo, e scriverlo sul proprio profilo facebook è la Presidente dell’Assemblea provinciale, Valentina Villabuona, che aggiunge: “Questo episodio è la conferma che gli obiettivi comuni sono molto lontani al momento, perché il Partito Democratico che abbiamo proposto noi durante il Congresso era un Partito aperto, plurale e paritario, tutti concetti che mancano nell’attuale gestione dove unità fa rima con appiattimento. Dispiace dover rimarcare ancora una volta la mancanza di cortesia del Segretario oltre che il rispetto dei ruoli, ma evidentemente le logiche di corrente hanno prevalso sulla necessità di tenere unito il partito trapanese. Sono certa che ci saranno luoghi più adeguati ed organismi attenti dove il Segretario potrà spiegare le motivazioni di certi comportamenti che non fanno bene alla comunità delle democratiche e dei Democratici e che soprattutto violano le regole statutarie ed il Codice Etico”.