Erice, festa di compleanno finisce in tragedia

7073

Una festa di compleanno si è trasformata in tragedia a Erice. Un uomo di 40 anni, Antonio Andreani – era lui il festeggiato – è morto cadendo dentro a un pozzo. Il cadavere è stato recuperato all’alba di oggi dai vigili del fuoco. La festa si stava svolgendo in una villa di contrada Pegno. Per cause che sono ancora in corso di accertamento l’uomo è precipitato nel pozzo profondo 27 metri. A quanto pare la copertura – il pozzo era al centro del cortile – non avrebbe retto al suo peso. Scattato l’allarme sono intervenuti i carabinieri il 118 e i vigili del fuoco. Il corpo senza vita è stato recuperato dai pompieri del Nucleo sommozzatori, arrivati da Palermo.