sabato, Luglio 20, 2024
29.1 C
Trapani
HomePoliticaSalemi, ecco la giunta del Sindaco Scalisi

Salemi, ecco la giunta del Sindaco Scalisi

Definita la nuova Giunta al Comune di Salemi. Il neosindaco, Vito Scalisi, ha nominato i cinque assessori che lo affiancheranno nell’amministrazione della città: a Pietro Crimi, Leonardo Bascone e Maria Pia Leone, designati prima del voto, si sono aggiunti Rina Gandolfo e Lorenzo Cascio. La Giunta si è già insediata.

Una grande squadra che si mette al servizio dei salemitani – afferma Scalisi -. Esperienza, competenza e vitalità sono le caratteristiche di una Giunta che guarderà esclusivamente all’interesse di Salemi. Ringrazio gli assessori per l’impegno assunto, c’è voglia di lavorare e di fare bene – continua il neosindaco di Salemi – per ripagare la fiducia dei cittadini“.

Con lo stesso decreto, Scalisi ha distribuito anche le deleghe. Crimi, designato anche come vicesindaco, si occuperà di: Sviluppo turistico, Spettacolo, Sport, Politiche giovanili ed europee, Manutenzioni e Servizi cimiteriali. Queste le deleghe di Bascone: Bilancio e finanze, Patrimonio, Tributi, Personale, Ambiente e servizio integrato dei rifiuti, Servizio idrico integrato e Comunità energetiche. A Leone sono state assegnate queste deleghe: Attività produttive, Suap, Agricoltura, Cura e fruizione del verde pubblico. Gandolfo gestirà le deleghe alle Politiche sociali, alle Pari opportunità e all’Istruzione. Cascio si occuperà di: Urbanistica, Centro storico, Programmazione, Rapporti con il consiglio comunale, Rapporti con associazioni di Comuni, Polizia municipale e Randagismo. Scalisi ha mantenuto per sé queste deleghe: Lavori pubblici, Cultura e partecipazione, Affari generali, Servizi demografici, Promozione della salute, Digitalizzazione.

Crimi e Rina Gandolfo, inoltre, hanno rinunciato all’incarico di consigliere comunale. Al loro posto subentrano nell’assemblea cittadina Giuseppe Gandolfo e Susanna Grassa. Scalisi, che ringrazia Crimi e Gandolfo “per il gesto che è il segnale di compattezza della maggioranza“, si rivolge poi ai giovani del movimento ‘Terravutata’: “Mi hanno accompagnato con lungimiranza e senso di responsabilità in questo progetto politico che li vedrà protagonisti al 100% nell’esperienza amministrativa della città – afferma – attraverso un prossimo incarico politico che gli permetterà di mettersi al servizio della cittadinanza”.

  • LO SPETTACOLO DELL’ALBA AL PARCO ARCHEOLOGICO DI SELINUNTE - INVENZIONI A TRE VOCI

Altre notizie