Marettimo, riapre la chiesa di Maria Santissima delle Grazie

303

A Marettimo ha riaperto la chiesa dell’isola, rimasta chiusa per circa un anno per lavori alla facciata dove erano presenti delle lesioni.

L’intervento di risanamento e rifacimento è stato finanziato per il 70 per cento dall’otto per mille alla Chiesa Cattolica, mentre la Diocesi di Trapani è intervenuta con un contributo di 20 mila euro, mentre altri 24 mila euro sono stati sostenuti dalla comunità parrocchiale.

Si è sistemato il portone d’ingresso principale, gli infissi, parte dell’impianto elettrico e si è provveduto alla lucidatura del pavimento e della storica zoccolatura perimetrale della navata. E per la riaperturta della chiesa a Marettimo è arrivato il vescovo di Trapani Pietro Maria Fragnelli per celebrare la prima messa dopo i lavori di restauro. Dopo la messa nel cortile dell’oratorio verrà presentato il volume di Emilio Milana “Una chiesa ritrovata. La Chiesa di Marettimo Maria Santissima delle Grazie”.

ASCOLTA LE INTERVISTE AL VESCOVO FRAGNELLI ED A PADRE PIERO MESSANA