Comune di Trapani, si va verso l’istituzione delle Consulte

170


La Giunta Municipale di Trapani ha approvato lo schema di regolamento “Partecipazione Civica Consapevole”, un atto che, come evidenziato dal sindaco Giacomo Tranchida, punta a rilanciare la partecipazione democratica cittadina. Con l’atto deliberativo, che adesso sarà trasmesso al consiglio comunale per il definitivo via libera, vengono istituite le “Consulte” per i quartier, i rioni e le frazioni. I componenti delle Consulte saranno scelti dai residenti da almeno un anno nelle rispettive frazioni e quartieri. Potranno votare i cittadini che hanno compiuto 16 anni. Trai i compiti delle Consulte ci sarà quella di potere avanzare delle  proposte, per migliorare la qualità della vita degli abitanti e incentivare concretamente la partecipazione alle scelte amministrative del Comune di Trapani.