Rigenerazione Urbana – Idee per una Città più vivibile

123

Il Pd di Trapani ha organizzato un incontro dal titolo “Rigenerazione Urbana – Idee per una Città più vivibile”.

Ieri sera, presso la Sede provinciale del Partito in Corso Piersanti Mattarella, si è tenuto il secondo degli incontri tematici del Direttivo del Circolo. L’incontro è stato dedicato allo sviluppo del territorio, visto in un’ottica di sostenibilità e tenendo conto della struttura e della storia della nostra Città. L’Assessore Dario Safina ha illustrato le principali tappe del percorso, intrapreso dall’attuale Amministrazione, mirato alla “Rigenerazione urbana” ed a consentire, in conseguenza, ai Cittadini di riappropriarsi dei luoghi più significativi della Città.

Come fatto sapere dal segretario del Pd Andrea Rallo, la relazione di Safina ha preso le mosse dai progetti in corso di realizzazione e dai finanziamenti ottenuti relativi alla mobilità per toccare, poi, le diverse realizzazioni che vanno, tra le altre, dall’eseguito recupero del campanile di San Domenico e della Casina delle Palme a quello in divenire di Torre di Ligny.

Significativo il principio sottolineato da Safina che ad ogni “recupero” sia associata e debba corrispondere una idea di concreta gestione, senza la quale le risorse impiegate si tramuterebbero nello stato di abbondono di beni di rilievo storico e artistico ed in deleterio spreco di risorse pubbliche.

Come anche significativo è il richiamo – effettuato entrando anche nei particolari – all’esigenza che ad ogni quartiere di Trapani, ed ai tanti piccoli e grandi problemi di manutenzione, come quelli delle reti fognarie, e vivibilità, come quelli della micro criminalità, venga riservata la medesima attenzione, affinché la Città possa realmente risultare attraente e competitiva a livello turistico e. in conseguenza, aspirare ad un rilancio economico.

Oltre alla partecipata riunione in presenza, il Circolo del Partito Democratico di Trapani ha trasmesso l’incontro in diretta – è tuttora visionabile sulla pagina Facebook del Circolo. Prima di Natale è previsto lo svolgimento del terzo incontro che sarà dedicato ad ulteriori aspetti dell’attività condotta dall’Amministrazione cittadina.