Home Attualità Finanziaria, Messina: «Aiuti a società sportive e teatri, addio tassa per agenzie...

Finanziaria, Messina: «Aiuti a società sportive e teatri, addio tassa per agenzie di viaggio»

Le principali misure contenute nella Legge di stabilità per dare ossigeno ai settori colpiti dallo stop alle attività a causa della pandemia e approvate dall'Assemblea regionale siciliana.

Addio alla tassa governativa per le agenzie di viaggio, un capitolo di bilancio dedicato alle residenze artistiche, contributi per le sale cinematografiche e le imprese dello spettacolo e aiuti per le società sportive siciliane. Sono tra le principali misure contenute nella Legge di stabilità – proposte dall’assessore regionale al Turismo, sport e spettacolo Manlio Messina – per dare ossigeno ai settori colpiti dallo stop alle attività a causa della pandemia e approvate dall’Assemblea regionale siciliana. 
Si tratta, più nel dettaglio, dei finanziamenti per il potenziamento delle attività sportive siciliane, dei contributi al Comitato italiano paralimpico (Cip) e di azioni a favore delle società sportive dell’Isola (professionistiche, semiprofessionistiche e dilettantistiche), regolarmente iscritte ai campionati nazionali di serie A e serie B, indetti dalle Federazioni sportive competenti per la stagione 2020-2021, che riceveranno contributi per la relativa attività, anche nei casi di sospensione del calendario o di anticipata conclusione del campionato a causa dell’emergenza Covid-19. La spesa, che nel 2020  ammontava a 8,15 milioni di euro, si attesta a 8,45 milioni di euro per il 2021, 7,45 milioni di euro per il 2022 e 7 milioni di euro per il 2023, introducendo la triennalità dei finanziamenti anche per il settore sportivo. Fra gli articoli proposti dal governo Musumeci, che hanno incassato il sì dell’Aula, anche la riduzione degli oneri fiscali a carico delle agenzie di viaggio a partire dal primo gennaio 2021.
E ancora varati contributi straordinari per 5 milioni di euro, a valere sulle risorse del Poc 2014-2020, per le imprese che gestiscono sale cinematografiche e quelle del settore dell’organizzazione, distribuzione, co-organizzazione e produzione degli spettacoli dal vivo. Previsto un capitolo di bilancio per le residenze artistiche pari a 50 mila euro per il triennio 2021-2023 per valorizzare e sviluppare gli spettacoli dal vivo attraverso specifici progetti. 
«Siamo riusciti a consolidare – commenta l’assessore Manlio Messina – i capitoli di bilancio per quanto riguarda tutte e tre le deleghe turismo, sport e spettacolo, rispetto a quelli dell’anno scorso. Per lo sport, abbiamo incrementato le risorse per il 2021, dando i contributi in proporzione ai finanziamenti del 2019, aiutando, quindi, in questo modo le società sportive. Per i teatri, introdotti fondi per il triennio e per la musica siamo riusciti a mantenere costanti le risorse senza apportare tagli. E poi due norme importanti: quella della cancellazione della tassa governativa per le agenzie di viaggio tanto attesa e l’istituzionalizzazione, finalmente, di un capitolo di bilancio per le residenze artistiche che ci consentirà di accedere a finanziamenti del Mibact, quindi finanziamenti nazionali».

Ultime notizie in diretta

Vaccino AstraZeneca, in Sicilia già il triplo delle dosi di ieri

Sono già 7.713 (più del triplo di ieri) le somministrazioni di vaccino Astrazeneca...

Scrive “Marsala Coraggiosa” sulle dichiarazioni del sindaco sui dati dei contagi dell’Istituto Sirtori

Nota politica del movimento "Marsala Coraggiosa, il cui referente è Davide Piccione, che...

La Sicilia resta arancione

Scongiurato il rischio per l'isola di andare in zona...

Trapani, una condanna per la sparatoria al rione Sant’Alberto

I fatti risalgono all'estate del 2019 Il Tribunale di Trapani...

Denunciata per abusivismo la madre del sindaco di Pantelleria

Intervento dei vigili urbani a seguito di un esposto anonimo

Lavori in corso a Ballata

Sono in fase di completamento gli interventi di...

Una mascotte per il Città di Trapani

di Federico Tarantino In onore dell’anniversario della nascita di Leonardo...

Intercettazioni, uno scandalo nazionale

Lo scorso fine settimana, RaiNews24, The Guardian e Domani...

Altre Notizie di Oggi

Partanna, domato incendio in un deposito

Il rogo è divampato ieri pomeriggio intorno alle 17 I Carabinieri della Stazione di Partanna assieme ai Vigili del...

Torna in carcere Giuseppe Calcagno

E' indagato nell’ambito dell’operazione antimafia denominata Ermes Nuovo provvedimento restrittivo nei confronti del quarantaseienne  di origini marsalesi. Lunedì sera...

San Vito Lo Capo, provoca incidente: denunciata dai carabinieri

Protagonista della vicenda, una giovane di 24 anni I Carabinieri della Stazione di Buseto Palizzolo hanno denunciato una giovane...

Marsala, trovato coltello fuori dal Tribunale

Rinvenuto dai carabinieri. Appartiene ad una donna I Carabinieri della Compagnia di Marsala in servizio di vigilanza presso le...

Carcere di Trapani, SAPPE: “Nuova aggressione ad agente”

LA denuncia  del Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria Nella struttura detentiva di Trapani si conta una nuova aggressione ad appartenenti...

Triscina, ancora droga sulla spiaggia

Cinque ritrovamenti dall’inizio del 2021. Hashish abbandonato sulla spiaggia. Pacchetti di droga portati dalle onde del mare. È accaduto ancora. Questa volta...
Trapani
poche nuvole
11.1 ° C
14 °
9.4 °
88 %
1.5kmh
20 %
Sab
14 °
Dom
14 °
Lun
15 °
Mar
17 °
Mer
14 °