Home L'ospite Nasce Ripar Ti amo Castelvetrano

Nasce Ripar Ti amo Castelvetrano

L’iniziativa lanciata da Ld Communication srls in collaborazione con la locale CRI

L’ansia da Corona virus ha colpito noi tutti, con la lunga serie di divieti che ci hanno costretto a cambiare la nostra vita, chiudendoci presso le nostre abitazioni. La crisi sanitaria ha avuto ed avrà gravi conseguenze anche sull’economia reale e porterà alla naturale chiusura di molte attività commerciali se non sapranno riconvertirsi adeguatamente. Tra le categorie più penalizzate sicuramente quella della ristorazione che oltre alla lunga chiusura deve far conto anche sull’incertezza  nei tempi e nelle modalità per  la riapertura post Covid-19. Le prime risposte emergenziali sono state l’attivazione di un servizio di home delivery. Ma non basta, come per molti settori si pensa anche a trasformare e adattare, il proprio modo di operare.
Un esempio di innovazione possibile è quella dei ristobond, veri e propri voucher che costituiranno la forma di pagamento dei prodotti servizi delle attività convenzionate.

Da qui nasce il nostro progetto che ha una valenza duplice: da un lato e’ un atto di acquisto che fa un cliente, dall’altro un atto di solidarieta’. L’idea e’ quella del cliente che sostiene il suo ristorante preferito, quindi compra un’obbligazione che spendera’ quando sara’ possibile. Naturalmente questo investimento sul futuro avra’ un riconoscimento: domani, quando verra’ spesa, l’obbligazione avra’ un valore maggiore rispetto al prezzo pagato oggi”.

Come i titoli di credito finanziario hanno un preciso emittente (il ristorante), un valore definito (quello della cena) e una scadenza (il termine temporale entro il quale bisogna spenderlo).  L’idea che la nostra società propone alla collettività  è proprio quella di creare un circolo virtuoso che consenta ai ristoratori di incamerare introiti certi sin da subito, garantendosi quella liquidità indispensabile per gestire questo momento di stasi e per avere la forza di ripartire, ed al contempo creare anche dei fondi che saranno totalmente gestiti dalla Croce Rossa, sotto l’egida della civica amministrazione, per lenire le difficoltà economiche di coloro che vivono questo momento di crisi.

Nello specifico se ad ogni bond diamo il valore di dieci euro, 8 euro andranno al ristoratore, qualche centesimo andrebbe alla copertura delle spese per l’allestimento della piattaforma  on line, per i costi di marketing e di promozione per la stampa dei voucher e per tutte le altre spese collaterali e tutto il resto del ricavato al fondo gestito dalla Croce Rossa.

Un modo utile per dare liquidità alle attività commerciali chiuse, ma anche per togliersi uno sfizio presso il proprio ristorante preferito. Resta inteso che l’idea potrà essere applicata anche ad altri settori merceologici, sempre alle prese con la chiusura delle proprie attività, ed anche in altre città-

“Nei prossimi giorni renderemo note le esatte modalità per poter operare i versamenti  e lanceremo la piattaforma on-line dove troverete il regolamento, le modalità e maggiori spiegazioni per tutti coloro che vorranno aderire- afferma Alessandro Quarrato, amministratore della LD- consentitemi di rivolgere un sentito ringraziamento al sindaco Enzo Alfano ed al vice-sindaco Biagio Virzi che hanno da subito apprezzato la nostra  progettualità, utile per la ripartenza, ed il presidente Giuseppe Cardinale della Croce Rossa Italiana Castelvetrano che ha creduto nell’idea. Ci auguriamo che tutti i ristoratori di Castelvetrano, Selinunte e Triscina aderiscano alla piattaforma che per loro non avrà alcun costo e che invece potrà contribuire a creare un sistema Ristobar territoriale e che i cittadini che potranno, i club services, le associazioni di servizio possano aderire all’iniziativa.”

Comunicato Stampa

Ultime notizie in diretta

Pari per l’Handball Erice

Ac Life Style Erice vs Ariosto Ferrara 29-29 Parziali: (14-15; 29-29).

Arrivano le Zes: nel Piano della Regione c’è anche il porto di Trapani

di Mario Torrente Le Zes, le Zone economiche special istituite...

Super green pass da lunedì

Da lunedì 6 dicembre scattano le disposizioni del Super green pass di cui...

Ultimo fine settimana di Trapaniphoto

Ultimo fine settimana per potere visitare la mostra allestita a Sant’Agostino nell’ambito di...

L’ASD Atletica leggera SPRINT ha aderito al progetto denominato “Vivi l’Atletica insieme ai suoi CAMPIONI”

L’ASD Atletica leggera SPRINT presieduta da Angelo Badalucco, affiliata alla FIDAL Sicilia (che...

Comune di Campobello: il sindaco annuncia intensificazione dei controlli a partire dal 6 dicembre

«Nei prossimi giorni, mediante l’impiego di forze dell’Ordine, di Polizia e della Polizia...

Garanzia Giovani: CNA Trapani si adopera per attivare 500 tirocini in provincia

Non solo l’Organizzazione di categoria con più imprese associate della provincia, ma anche...

I granata devono confermarsi

di Federico Tarantino Confermarsi per risalire. È questo lo spirito...

Oggi in onda su Telesud

Alle 19,40 trasmetteremo il Magazine della settimana. Domani alle...

Altre Notizie di Oggi

Marausa: tampona auto e fugge. Rintracciato e denunciato dai Carabinieri

I Carabinieri di Napola sono intervenuti nella frazione di Marausa a seguito di un incidente stradale in cui il conducente di un’auto...

Pantelleria, rientra illegalmente in Italia e tenta di prendere un volo

I Carabinieri di Pantelleria hanno arrestato un cittadino tunisino di 33 anni per il reato di ingresso illegale nel territorio dello Stato...

Misiliscemi: non si ferma all’alt, investe carabiniere con scooter rubato

I Carabinieri di Paceco hanno arrestato un ragazzo ericino di 18 anni per resistenza a Pubblico Ufficiale, lesioni aggravate e ricettazione. Il...

Una commissione parlamentare d’inchiesta per Denise Pipitone

La scomparsa di Denise Pipitone da Mazara del Vallo, il primo settembre del 2004, e soprattutto le complesse fasi delle indagini e...

Atti persecutori nei confronti della vicina di casa

I Carabinieri della Stazione di Castellammare del Golfo hanno arrestato un pregiudicato di 53 anni per il reato di atti persecutori, nei...

Ubriachi danneggiano un bar

I Carabinieri della Compagnia di Alcamo sono intervenuti a Custonaci dove il gestore di un bar aveva chiesto l’intervento in quanto dei...
Trapani
nubi sparse
12.9 ° C
14.1 °
12.2 °
84 %
5.2kmh
47 %
Dom
14 °
Lun
11 °
Mar
13 °
Mer
16 °
Gio
12 °