No al rincaro dei biglietti per i collegamenti con le Isole Egadi

45

“L’arrivo di 8 milioni di euro dal Ministero dei Trasporti, volti a bloccare l’aumento delle tariffe per i collegamenti con le isole minori, conferma il buon lavoro svolto dalla Regione che ha saputo far valere le proprie ragioni a livello nazionale. Sento di esprimere un particolare apprezzamento anche all’on. Stefano Pellegrino che, in più occasioni, mi aveva tenuto al corrente sugli sviluppi della questione, facendosi altresì promotore di un incontro con il sindaco di Favignana e l’assessore Falcone”. Lo afferma il sindaco di Marsala Massimo Grillo, appresa la notizia che premia l’impegno dei sindaci isolani contro il paventato rincaro dei biglietti per i collegamenti svolti in Convenzione con lo Stato. Sul punto, l’assessore regionale Marco Falcone ha ricevuto rassicurazioni dal Governo nazionale circa il reperimento di 8 milioni di euro per compensare i maggiori costi per gli armatori causati dal caro carburante. Sul problema rincari, nei giorni scorsi l’Amministrazione Grillo aveva condiviso la presa di posizione del Comune di Favignana Isole Egadi, esprimendo sostegno al sindaco Francesco Forgione. Con lo stesso, peraltro, il sindaco Grillo si era già trovato fianco a fianco per calmierare i prezzi dei biglietti per le Egadi, contribuendo altresì a mantenere i collegamenti con Favignana e Marettimo.