domenica, Luglio 14, 2024
25.1 C
Trapani
HomePoliticaPaceco, le verità del consigliere Ricciardi

Paceco, le verità del consigliere Ricciardi

Paceco, tempi difficili per il Sindaco Aldo Grammatico che, da un lato, incassa il sostegno della maggioranza e, dall’altro, si ritrova una spina nel fianco rappresentata dal consigliere Salvatore Ricciardi che da qualche giorno ha deciso di dichiararsi indipendente.

Crisi politica a Paceco? Per niente, almeno secondo la maggioranza che sostiene il Sindaco Aldo Grammatico. In un documento, infatti, viene ribadito pieno sostegno all’amministrazione comunale nella consapevolezza di quanto si sta realizzando e programmando. “Rimaniamo compatti”, precisano i dieci consiglieri comunali fimatari della nota stampa, “facciamo squadra attorno al Sindaco e non ci sottraiamo alla responsabilità dataci dai cittadini”.
E poi, tutti uniti e compatti, ribadiscono che gli accadimenti politici avvenuti nelle ultime settimane non hanno fermato e non fermeranno l’azione amministrativa e che si andrà avanti “senza cedere al fascino del consenso immediato e propagandistico”.
Il riferimento è alla frizione, con conseguente fuoriuscita dalla maggioranza consiliare, avvenuta con il consigliere Salvatore Ricciardi. Frizione che ha poi portato il Sindaco Grammatico a non avvalersi più delle competenze dell’ingegnere Scianna al quale è stato revocato l’incarico di assessore comunale.
Nei confronti del consigliere Ricciardi il Sindaco, intervenuto anche a Res Publica su Telesud, ha inteso sottolineare che la sua visione amministrativa fosse distante da quella messa in atto dal consigliere comunale e che, quindi, era naturale che le loro strade si dividessero. Ricciardi oggi risponde così…

Nicola Baldarotta

  • LO SPETTACOLO DELL’ALBA AL PARCO ARCHEOLOGICO DI SELINUNTE - INVENZIONI A TRE VOCI

Altre notizie