Seconda edizione del Progetto “Pelosi in Spiaggia”

364

In data odierna, l’associazione animalista L’Arca di Johnny e Osvaldo, congiuntamente alla Delegazione OIPA di Trapani, hao realizzato la seconda edizione di un progetto chiamato “Pelosi in spiaggia”.
Numerosi sono stati stamani, gli Angeli Blu dell’OIPA, i volontari dell’Arca e i privati cittadini che hanno portato in spiaggia i pelosi ricoverati presso l’Ambulatorio Veterinario comunale di Trapani sito in via Tunisi e diversi cani stallati dagli stessi ragazzi, al fine di far dimenticare loro, anche solo per pochi
momenti, la solita monotonia delle 4 mura dei box.
Vederli correre felici e spensierati riempie di gioia, ma allo stesso tempo pensare che dovranno tornare nei box fa molto male.
L’evento è riuscito, c’è stata molta più affluenza rispetto allo scorso anno e sono anche giunte alcune richieste di adozione che presto verranno valutate.
I cittadini trapanesi hanno anche potuto apprezzare con i loro occhi come vengono accuditi gli amici a 4 zampe presso l’ambulatorio comunale e alcuni di loro hanno deciso di diventare volontari al fine di dare una mano per la cura e l’accudimento dei piccoli.
Baldo Ferlito ed Annalisa Sugamiele sono orgogliosi dei volontari, sempre attivi sul territorio e pronti ad aiutare i piccoli angeli in difficoltà.
Per loro cercano delle famiglie pronti ad accoglierli e fargli dimenticare tutto quello che hanno passato.
‘Mi preme ringraziare l’Amministrazione Comunale tutta e, in particolar modo il Sig. Sindaco di Trapani, Giacomo Tranchida e l’Assessore al Randagismo, Andrea Vassallo, per la fiducia riposta nei nostri confronti e per l’aiuto che giornalmente ci danno, non lasciandoci mai soli – dicono -. Chiunque fosse interessato ad adottare qualche nostro piccolo amico o a diventare un socio dell’Associazione, può mettersi in contatto con noi tramite la pagina FB O.I.P.A. Trapani o contattare il 3279547482 (Baldo Ferlito) e la pagina FB L’Arca di Johnny e Osvaldo o contattare il 3661048109
(Annalisa Sugamiele)’.