Arbitro trapanese ad una convention della UEFA

298

di Federico Tarantino

Il fischietto trapanese Francesco Allotta lo scorso fine settimana ha partecipato al progetto arbitrale “Mentor/Talent Program – UEFA Convention” tenutasi quest’anno in video conferenza, viste le restrizioni dovute ai protocolli anticovid. A supervisionare il progetto l’ex arbitro Matteo Trefoloni, direttore di gara di 127 partite in serie A nel primo decennio degli anni duemila. Tra gli ospiti d’onore anche l’arbitro italiano più famoso al mondo Pierluigi Collina.