Home Attualità Ruggirello primo caso Covid-19 negli istituti penitenziari della Campania. Al via i...

Ruggirello primo caso Covid-19 negli istituti penitenziari della Campania. Al via i test per i 131 detenuti e i 54 agenti del carcere

Paolo Ruggirello, dunque, è il primo caso di Covid-19 negli istituti penitenziari della Campania. E’ risultato positivo al tampone faringeo cui è stato sottoposto dopo le pressanti richieste avanzate al personale del Carcere in seguito al malessere persistente che lo aveva colpito da circa dieci giorni, e dopo l’intervento della figlia, Monica, preoccupatissima per le sue condizioni di salute. Ruggirello è stato ricoverato all’Ospedale Cotugno di Napoli. Nel carcere di Santa Maria Capua Vetere dove si trovava dallo scorso mese di agosto, erano stati contagiati un medico e due infermieri, come aveva riportato un articolo del quotidiano Il Mattino di Napoli il 20 marzo scorso e come era stato ribadito il 25 marzo dai Radicali per il Mezzogiorno Europeo, che avevano lanciato l’allarme e chiesto alle istituzioni di evitare che il carcere si trasformasse in un focolaio del virus con enormi conseguenze sul sistema sanitario. Secondo i dati del garante dei detenuti della Regione Campania, il reparto ora è stato isolato, e sono iniziati i test rapidi per i 131 detenuti e per i 54 agenti che vi operano. A comunicare alla famiglia la positività del test effettuato a Ruggirello, sono stati ieri i Carabinieri. “La mia richiesta di aiuto non era infondata – dice la figlia – non poteva essere soltanto una banale influenza. Grazie a chi si è interessato siamo riusciti ad ottenere questo risultato, evidentemente in modo tardivo. Grazie al Garante dei Detenuti della Regione Campania, grazie all’Associazione Antigone”. I familiari, sia ieri che sabato non sono riusciti a mettersi in contatto direttamente con lui, pur avendo provato a chiamare l’Ospedale: in questa situazione di emergenza, in cui anche le persone care e più vicine agli stessi pazienti Covid vengono allontanate per evitare il rischio di contagio, le difficoltà per i detenuti e i loro congiunti sono ovviamente amplificate. “Quello che mi dispiace e che ritengo ancor più ingiusto – aggiunge Monica Ruggirello – è che mio padre è stato messo in isolamento sanitario soltanto sabato”. Paolo Ruggirello, in carcere dal 5 marzo 2019, quando venne arrestato nell’ambito dell’operazione “Scrigno”, è stato rinviato a giudizio con l’accusa di associazione mafiosa. Dopo aver lasciato il Pagliarelli era stato trasferito lo scorso agosto in Campania: era in cella con un altro ragazzo, cui lui faceva da piantone. Dal 25 marzo sera aveva febbre, poi è sopraggiunta la tosse e la nausea. “Chiedo che venga curato come tutti i detenuti, come gli agenti, come tutta la popolazione penitenziaria – aveva ribadito la figlia -. Chiedo che non venga dimenticato. Non ho mai parlato di scarcerazione. Solo di giusta assistenza”. Ruggirello, era stato visitato dal medico e inizialmente curato con la tachipirina e con un paio di giorni di antibiotici, che non hanno prodotto l’effetto sperato.

J.C.

Ultime notizie in diretta

San Cusumano, crolla un tratto di litorale sotto la strada provinciale

di Mario Torrente Un tratto di litorale di San Cusumano...

Il “FenyDay”: alla Riserva delle Saline ci sono più di mille fenicotteri

di Mario Torrente Nella Riserva delle Saline di Trapani e...

Trapani-Portici 2-0: vittoria dei granata

TRAPANI (4-3-3): Cultraro; Munoz, Maltese, Bruno, Galfano (46' Lupo); Olivera, Buffa, Meti (65'...

Si inaugurano i Mercatini di Natale

Oggi, con l’inaugurazione dei Mercatini e l’accensione del grande albero di Natale allestito...

Il Parco Nazionale di Pantelleria entra nel progetto per il monitoraggio della biodiversità SCREENBIO – 5 Terre

Una linea di ricerca sperimentale per individuare metodi di monitoraggio della biodiversità adattabili...

Marsala, Convegno UNPI sul tema: l’economia dopo la pandemia e opportunità PNRR

“L'economia nel dopo pandemia- Opportunità PNRR". Si intitola così il workshop, che si...

Tra poco in campo

di Federico Tarantino Gara casalinga per il Trapani, che è...

Oggi in onda su Telesud

Alle 20 e 30 trasmetteremo l'incontro di pallamano di serie A femminile fra...

Marausa, salvata tartaruga

Era finita sulla spiaggia di Marausa completamente imbrigliata da...

Altre Notizie di Oggi

Bloccato tre le sbarre di un passaggio a livello. A Castelvetrano denunciato l’autista di un bus

L'autista di un bus in servizio di navetta nel tratto urbano delle strade di Castelvetrano è stato denunciato dai Carabinieri della Sezione...

Nel Belìce 91 cittadini stranieri denunciati. Non avevano diritto al reddito di cittadinanza

Novantuno cittadini stranieri, in prevalenza di nazionalità tunisina e ghanese, avrebbero percepito il reddito di cittadinanza senza averne diritto. Tutti sono stati...

Trapani, si è spenta Sofia Marini

Per un male incurabile. Aveva 60 anni. Si è spenta questa notte Sofia Marini. Sessant'anni, della nota famiglia di...

Pantelleria, sequestrati 138 kg di hashish

Tre arresti, fra questi una donna di Lodi trasferitasi nell'isola I Carabinieri della Stazione di Pantelleria, nel fine settimana appena trascorso,...

Super Green Pass: da domani i controlli straordinari predisposti dalla Prefettura di Trapani

La prefettura di Trapani ha adottato un piano di controlli, a campione, perché sia garantito il rispetto dell’obbligo del green pass e...

Marsala. Sequestro di beni ad uno spacciatore di 38 anni

Agenti dell’Anticrimine della Questura di Trapani, hanno eseguito, a Marsala, un sequestro di beni, per un valore di 500mila euro a carico...
Trapani
nubi sparse
11.6 ° C
13.3 °
11.1 °
87 %
10.3kmh
75 %
Gio
12 °
Ven
13 °
Sab
11 °
Dom
12 °
Lun
12 °