martedì, Luglio 23, 2024
28.1 C
Trapani
HomeAttualitàPaceco, il primo orologio civico di torna in funzione

Paceco, il primo orologio civico di torna in funzione

Sono stati completati i lavori di ripristino dell’orologio della chiesa Madre di Paceco. Tali lavori sono stati voluti e coordinati da Don Enzo Basiricò parroco della chiesa, su richiesta da parte di tanti concittadini pacecoti e grazie al contributo di alcuni di essi.

La chiesa fu eretta intorno al 1700 mentre il primo l’orologio  fu installato per la prima volta a paceco intorno al 1794 per volontà della Confraternita del SS. Rosario, e successivamente gestito dal comune di Paceco.

Oggi, l’orologio è stato ripristinato dalla ditta “I Manutentori del Tempo” di Danilo Gianformaggio che oltre a sostituire il movimento meccanico  del suddetto orologio,ha realizzato una nuova illuminazione a Led ad entrambi i quadranti posti nella facciata principale della chiesa dedicata a  S. Caterina d’Alessandria, patrona di Paceco.

Commento di Don Enzo Basiricò:

Sono contento che, grazie all’intervento della ditta “I Manutentori del Tempo ” di Danilo Gianformaggio, l’orologio monumentale della Matrice sia tornato perfettamente funzionante e al suo splendore. L’orologio è un punto di riferimento per la comunità e tanti lamentavano il suo malfunzionamento. Adesso, grazie al contributo di alcuni parrocchiani, l’orologio continuerà a indicare il tempo in modo preciso e, mi auguro, per segnare tanti momenti lieti da trascorrere.

Commento di Danilo Gianformaggio:

Per me rimettere in funzione il primo orologio civico di Paceco, mi gratifica molto sia perchè  sono consapevole che l’intera comunità pacecota  è legata a questo segnatempo e sia perchè qui ho tanti legami di amicizia. colgo l’occasione per ringraziare don Enzo Basiricò per la fiducia accordata alla mia azienda.

  • LO SPETTACOLO DELL’ALBA AL PARCO ARCHEOLOGICO DI SELINUNTE - INVENZIONI A TRE VOCI

Altre notizie