Sicilia “arancione”? Interviene l’ANCI

Orlando interviene criticando la classificazione dell'isola.

874

Anche il sindaco di Palermo, e presidente dell’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani in Sicilia, Leoluca Orlando interviene sulla classificazione arancione della nostra isola con una nota ufficiale che si aggiunge, nelle critiche, a quelle del Governatore Musumeci. Così scrive Orlando: “I comuni siciliani ritengono essere assolutamente prioritaria la salvaguardia del diritto alla Salute. Ciò premesso, crea molti interrogativi l’affermazione del Presidente della Regione Siciliana che ha dichiarato di non essere stato sentito e di non aver potuto illustrare i dati della situazione in Sicilia. Per rispetto istituzionale di tutti e, per quanto ci riguarda, per rispetto istituzionale degli Enti Locali chiediamo al Governo regionale di conoscere i dati forniti e chiediamo un immediato chiarimento da parte del Governo nazionale. Con pari forza – conclude Orlando – si ribadisce la richiesta di adeguati e immediati interventi di ristori”.