Home Cronaca Paura nel Mediterraneo, liberato il motopesca mazarese

Paura nel Mediterraneo, liberato il motopesca mazarese

La situazione adesso sembra sotto controllo, il peschereccio con a bordo il ferito sta rientrando in Sicilia ma sono state fasi concitatissime

Adesso è in navigazione verso le coste siciliane, il peschereccio mazarese Aliseo dove a bordo si trova ferito il comandante Giuseppe Giacalone. La presenza della Marina Militare italiana ha scongiurato quello che sembrava l’ennesimo sequestro di un motopesca siciliano da parte delle autorità libiche.
E’ successo tutto in un pomeriggio. Momenti di estrema confusione e preoccupazione per tre pescherecci mazaresi che si trovavano in una zona definita “ad alto rischio”, vale a dire a 35 miglia a nord della costa di Al Khums. Le imbarcazioni sono entrate in contatto con una motovedetta libica dalla quale sono stati esplosi colpi di mitraglietta che avrebbero ferito, in maniera non grave, il comandante del peschereccio Aliseo, Giuseppe Giacalone.
La Marina libica ha smentito di aver sparato “contro” pescherecci italiani ma ha ammesso di avere esploso “colpi di avvertimento in aria” per fermare le imbarcazioni da pesca che, a suo dire, avevano sconfinato in acque territoriali libiche. Ma la Marina Militare italiana, intervenuta con la fregata Libeccio, ricostruendo la dinamica di quanto successo, parla proprio di colpi di avvertimento che hanno ferito, ripetiamo non in maniera grave, il comandante dell’Aliseo.
Che il peschereccio Aliseo sia stato liberato, dopo un tentativo da parte dei libici di “scortarlo” al porto di Tripoli, lo ha confermato Alessandro Giacalone, armatore del mezzo e figlio di Giuseppe, il comandante rimasto ferito lievemente. Il giovane ha avuto conferma tramite una telefonata con un cellulare satellitare ricevuta dal fratello Giacomo, attualmente a bordo dell’Anna Madre, un altro peschereccio della società, che si trovava anch’esso in battuta di pesca. La situazione, al momento, sembra sotto controllo.

Ultime notizie in diretta

Una veste turistica per la nuova edizione di «Un Borgo di Libri ed Autori» alla «Grotta Mangiapane»

«Il ritorno alla normalità delle nostre vite deve passare, a nostro modesto avviso,...

Poste Italiane: consegne vaccini SDA, 57.100 le ultime dosi nei centri siciliani

Proseguono le forniture di vaccini anti-Covid in Sicilia in consegna da parte del...

Lo stato di agitazione al Comune di Favignana, la risposta di Forgione

La risposta del sindaco Francesco Forgione in merito allo stato di agitazione del...

Egadi, l’Assostampa contesta il bando per portavoce del sindaco

“Dopo il sindaco di Marsala Massimo Grillo, come...

Al via il campionato italiano del Cous Cous Fest

Il Cous Cous Fest lancia la sesta edizione del...

Risarcimento per un tumore da amianto

Rete Ferroviaria Italiana S.p.A. (già Ferrovie dello Stato S.p.A.) dovrà risarcire con 500mila...

Cinque vele al mare di Pantelleria

Le isole di Pantelleria e Salina sono gli unici Comuni siciliani nella guida...

Trasporti Egadi. Documento del Pd sulle difficoltà dei residenti

In un comunicato stampa il Pd egadino torna a porre l’accento sulle difficoltà...

Manette per un fiancheggiatore della mafia

I Carabinieri della Stazione di Mazara del Vallo hanno arrestato Angelo Castelli, mazarese,...

Altre Notizie di Oggi

Terrorizza i clienti di un ristorante, 31enne arrestato dai carabinieri

I Carabinieri della Sezione Radiomobile di Marsala hanno arrestato, con l’accusa di danneggiamento, percosse, violenza e resistenza a Pubblico Ufficiale, un cittadino...

Evade dai domiciliari e finisce in carcere

Protagonista della vicenda, un marsalese di 38 anni Nella giornata di ieri i Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia...

Furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale, un arresto.

In manette un cittadino tunisino Nel corso di un posto di blocco, i carabinieri della sezione radiomobile della compagnia...

Trapani, morto l’ex sindaco Michele Megale

Era da tempo ricoverato in un struttura di accoglienza, aveva compiuto 91 anni a gennaio Se n'è andato con...

Trapani, scoperta truffa basata sulle auto usate

Rivendevano auto usate, dopo aver taroccato i chilometraggi, senza rilasciare alcuna fattura A scoprire la truffa sono stati i...

Pantelleria, tenta di ingerire la droga per sottrarsi all’arresto

I Carabinieri della Stazione di Pantelleria hanno arrestato un uomo di 36 anni dopo averlo fermato durante un controllo nelle strade dell’isola....
Trapani
cielo sereno
20.6 ° C
23.3 °
18.5 °
83 %
1kmh
0 %
Ven
28 °
Sab
31 °
Dom
36 °
Lun
34 °
Mar
28 °