Le polemiche su “Erice Arte”, ecco la posizione di Giordano Bruno Guerri

529

Lo storico dell’arte, nuovo Sovrintendente della Fondazione ericina, risponde all’ANPI

Ospite via web della trasmissione “Thepoliti.com” in onda giovedì sera sulla nostra emittente, il professor Giordano Bruno Guerri storico dell’arte e giornalista, è intervenuto nella qualità di neo Sovrintendente della Fondazione “Erice Arte” ed ha anche risposto, con pacatezza ed apertura, alle polemiche che sono sorte dopo la sua nomina. A sollevare il caso è stata soprattutto la sezione trapanese dell’ANPI: i “partigiani” trapanesi hanno criticato la nomina di Giordano Bruno Guerri per via di alcune sue iniziative culturali che tendevano a revisionare alcuni aspetti del fascismo.

Lo storico dell’arte ha risposto così: