Home Sport Il derby è granata

Il derby è granata

Orlandina Basket vs 2B Control Trapani 54-66

Parziali: (9-19; 22-37; 38-49; 54-66).

Orlandina Basket: Johnson 26 (5/9, 2/10), Gay 12 (4/4, 1/6), Moretti 7 (3/9), Taflaj 4 (2/5, 0/3), Laganà 3 (1/5, 0/3), Conti 2 (1/2, 0/3), Ellis 0 (0/1), Tintori, Del Debbio, Raví ne.

Allenatore: Marco Sodini.

2B Control Trapani: Corbett 15 (3/8, 3/6), Renzi 14 (3/5, 2/6), Miller 12 (6/11, 0/1), Spizzichini 9 (2/4, 1/4), Palermo 8 (1/2, 0/4), Mollura 8 (2/8, 1/3), Nwohuocha (0/4), Pianegonda (0/1, 0/1), Adeola ne), Milojevic, Basciano ne.

Allenatore: Daniele Parente.

Arbitri: Tirozzi, Foti, Caruso.

Note: Gara a porte chiuse.

 CAPO D’ORLANDO. La Pallacanestro Trapani vince il derby siciliano contro l’Orlandina Basket con il risultato finale di 54 a 66. Un successo che dà seguito ai due punti conquistati contro Biella: i trapanesi hanno vinto cinque delle ultime sei partite disputate. Il match disputatosi al PalaFantozzi è stato caratterizzato dalla fisicità che ha prevalso sulle qualità in campo. Una vittoria in cui la 2B Control Trapani è stata sempre avanti nel punteggio sin dalle prime battute di gioco. Per i granata Renzi, Miller e Corbett in doppia cifra con 14, 12 e 15 punti realizzati.

1° QUARTO: Coach Parente schiera il quintetto formato da Palermo, Corbett, Spizzichini, Miller e Renzi. Sodini risponde con Laganà, Taflaj, Gay, Johnson, Moretti. La gara inizia con la tripla di Spizzichini, mentre Capo d’Orlando risponde dalla stessa distanza con Gay. Renzi inchioda la schiacciata a cui risponde Moretti da sotto. Ancora Renzi totalizza un gioco da tre punti, mentre dai 6,75 si alza Corbett (5’ 5-11). Il giocatore americano dei granata appoggia poi in contropiede il più 8, che porta Capo d’Orlando al primo minuto di sospensione. L’Orlandina si sblocca con il canestro di Johnson, che mette quattro punti di fila. Corbett riporta Trapani sul +6, dopo un gran movimento dall’angolo, mentre Palermo si iscrive a referto. Nel finale del quarto Spizzichini realizza subendo anche il fallo ed il quarto termina 9-19.

2° QUARTO: La gara riprende con il gioco da tre punti di Mollura, mentre dalla lunga distanza realizza Johnson, che inchioda poi la schiacciata che porta Parente al time-out (12’ 14-22). Palermo fa due su due dalla lunetta, Miller realizza in contropiede, mentre Gay totalizza un gioco da tre punti (15’ 17-26). Corbett scaglia la bomba del +12, Laganà fa uno su due dalla lunetta, mentre Mollura realizza da tre punti. Dopo il canestro di Johnson segue la bomba di Renzi, mentre Gay va a segno da sotto. Miller inchioda la schiacciata del +15, con Sodini costretto al time-out (19’ 22-37). Nel finale diversi errori con le squadre che vanno negli spogliatoi sul 22 a 37.

3° QUARTO: Dopo la pausa lunga, Renzi fa uno su due ai liberi, mentre Gay realizza in contropiede il -14. Al canestro di Taflaj risponde Miller con quattro punti di fila. Johnson è preciso dalla lunetta, così come Mollura da sotto. Dopo il canestro di Conti segue il libero di Spizzichini (26’ 30-45). Miller schiaccia in contropiede, mentre Johnson fa uno su due dalla lunetta. Gay mette a segno quattro punti di fila, mentre Spizzichini da sotto. Sulla sirena Johnson realizza la tripla del 38 a 49.

4° QUARTO: Johnson fa due su due dalla lunetta, mentre Miller recupera due punti che riportano Trapani sul +11. Ancora Johnson è preciso, ma Renzi scaglia la bomba del 42 a 54 (34’). Laganà realizza fuori equilibrio, mentre Corbett realizza la tripla che porta Sodini al time-out (35’ 44-57). La partita riprende con il reverse di Moretti, mentre Corbett in penetrazione realizza un difficile canestro. Laganà e Moretti guidano l’ultimo tentativo di rimonta di Capo d’Orlando, fermato dai liberi di Palermo. Trapani poi vince 54 a 66.

Ultime notizie in diretta

Difesa Aerea: caccia Eurofighter intercettano un velivolo civile che aveva perso il contatto radio

Nella mattinata di oggi due caccia intercettori Eurofighter del 18° Gruppo del 37°...

C’è allerta meteo gialla

La Protezione Civile ha diramato una allerta meteo gialla per la provincia di...

Verso il ritorno della Ztl a Trapanni: fino a giugno non si paga il suolo pubblico

A Trapani si va verso la riattivazione sperimentale della ZTL, con azioni a...

Ente Luglio Musicale Trapanese, il botta e risposta fra Lo Curto e Tranchida

La parlamentare regionale risponde all'appello lanciato nei giorni scorsi da alcuni orchestrali che...

Festivalflorio: per la prima volta a Favignana MUSICA NUDA in concerto

Per la prima volta a Favignana arriva, ospite del Festivalflorio, il duo musicale composto...

Lo Sportello Antiracket ha incontrato il Questore di Trapani

Continuano gli incontri istituzionali dello Sportello Antiracket di Trapani. Ieri,...

Marsala: altro importante passo avanti per la realizzazione dell’Asilo Nido di contrada Bosco

Altro importante passo in avanti nell’iter burocratico per la realizzazione dell’Asilo Nido di...

Un nuovo defibrillatore semiautomatico di nuova generazione donato a Marsala

Un nuovo defibrillatore semiautomatico di nuova generazione, il settimo, verrà donato, come accade...

Tutto pronto per il 25 aprile a Marsala

Il 76esimo anniversario della Festa della Liberazione verrà celebrato domenica prossima, 25 aprile,...

Altre Notizie di Oggi

Misure anticovid e sanzioni. Festa privata a Pantelleria

I Carabinieri della Stazione di Pantelleria hanno attivato una serie di controlli per la verifica del rispetto della normativa di contenimento della...

Controlli anti Covid da parte dei carabinieri

Interventi a Calatafimi Segesta Controlli dei carabinieri sul rispetto delle disposizioni anti Covid-19 a Calatafimi Segesta. I militari...

Denise, la Procura di Marsala riapre le indagini

Che fine ha fatto Denise Pipitone? I magistrati tornano ad indagare Una notizia coperta dal massimo riserbo ma che...

Identificate le vittime dell’incidente

Si tratta di Salvatore Vultaggio e Salvatore Esposito, entrambi trapanesi Identificate le persone decedute nel drammatico incidente stradale verificatosi...

Incidente mortale sulla A29: ancora sconosciuta l’identità delle vittime

Una fine terribile. Hanno provato in ogni modo ad abbandonare l'abitacolo dell'auto avvolta dalle fiamme, senza purtroppo riuscirci. Sono morti così i...

Non rispetta il divieto di avvicinamento e viene denunciato

Protagonista della vicenda un uomo di 43 anni I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Castelvetrano, in conclusione...
Trapani
poche nuvole
15.7 ° C
18.3 °
13.9 °
88 %
2.1kmh
20 %
Ven
17 °
Sab
17 °
Dom
19 °
Lun
19 °
Mar
21 °