di Fabio Pace

Sono 2702 i casi accertati positivi in provincia di Trapani alla data odierna. Venerdì scorso i positivi accertati erano 2593. Nessun decesso entrato nelle statistiche e solo 14 le persone guarite o negativizzate tra sabato e domenica. Fermo a 80 il totale dei morti e sale a 1983 il numero delle persone guarite dall’inizio della pandemia. Sulla base di questi dati il numero dei nuovi positivi è di 123 persone. Un balzo notevole dopo gli 8 nuovi positivi di venerdì scorso, il dato di crescita più basso in assoluto dall’inizio della seconda ondata nella provincia di Trapani che possiamo fissare convenzionalmente al primo di settembre scorso. E per capire gli effetti del covid19 sul nostro territorio basti tenere conto del numero dei decessi. Infatti fino al 31 agosto scorso i morti in provincia di Trapani erano solo 6. A partire dal primo settembre abbiamo dovuto registrare contagi e morti per covid19: 74 decessi in 90 giorni per il virus SARS-CoV-2 nei 24 comuni della provincia di Trapani. In risalita i numeri ad Alcamo (+14 rispetto a venerdì), a Marsala (+34) a Mazara del Vallo (+17).

Questa la distribuzione nei 24 comuni della provincia:Alcamo 308 (+14), Buseto Palizzolo 7 (=), Calatafimi Segesta 13 (+1), Campobello di Mazara 34 (+3) Castellammare del Golfo 81 (+5), Castelvetrano 215 (+18), Custonaci 29 (=), Erice 103 (+4), Favignana 2 (=), Gibellina 12 (-3), Marsala 593 (+34), Mazara del Vallo 496 (+17), Paceco 43 (-4), Pantelleria 24 (=), Partanna 45 (+1), Poggioreale 0 (=), Salaparuta 4 (=), Salemi 39 (+4), Santa Ninfa 4 (=), Trapani 525 (+7), Valderice 54 (+4), Vita 2 (=), San Vito lo Capo 23 (=), Petrosino 46 (+4). Sono 21, tanti quanti erano venerdì scorso, i ricoverati in Terapia intensiva e 97 i pazienti nei reparti covid di Marsala e Mazara del Vallo. Nel fine settimana sono stati processati 994 tamponi molecolari e somministrati 553 tamponi antigenici rapidi.