I Carabinieri di Mazara del Vallo hanno arrestato un mazarese di 28 anni pregiudicato e un cittadino tunisino di 36 anni residente a Campobello. Entrambi devono scontare condanne. A due anni e sei mesi il pregiudicato per furti in abitazione e in aziende del mazarese commessi nel 2016; a due anni e quattro mesi il cittadino tunisino per contrabbando di tabacchi lavorati esteri. Entrambi sono stati condotti nel carcere Pietro Cerulli di Trapani.