Home Attualità Presidio di protesta per le Zone Franche Montane

Presidio di protesta per le Zone Franche Montane

Il sindaco di Erice Daniela Toscano e l’assessore Gianni Mauro hanno  preso al presidio di in di protesta tenuto ad Irosa per l’approvazione della legge sulle Zone Franche Montane.  

I sindaci dei 133 comuni delle zone France montane si sono riuniti ieri lungo lo svincolo di Irosa, lungo la Palermo Catania, tornando a chiedere l’attuazione delle zone franche montane, la cui legge, approvata all’Ars nel dicembre 2019, è rimasta ferma nelle commissioni parlamentari alla Camera. Dopodiché passerà al Senato. La protesta va avanti ormai da diverse settimane proprio per chiedere di accelerare sull’iter per arrivare all’istituzione delle Zone franche montane che sono uno strumento di fiscalità di sviluppo per territori alle prese con il fenomeno dello spopolamento e con i servizi primari sempre più compromessi. Nell’elenco della zone Franche montane c’è anche il Comune di Erice, ieri presente al presidio di Irosa con l’assessore Gianni Mauro e la sindaca Daniela Toscano.   

«Il nostro è un grido di speranza, oltre che un appello – commenta la sindaca – affinché si possa dare ai nostri territori non solo una strategia di sviluppo ma anche una boccata d’ossigeno. Erice, come altri territori montani, è messo a dura prova da tanti problemi, in primis lo spopolamento ed a maggior ragione con la crisi pandemica, ed è per questo che è importante ribadire che noi siamo uniti e schierati, che crediamo in ciò che stiamo facendo e che andremo avanti. Grazie al comitato per la determinazione e l’entusiasmo che mette in tutto ciò che fa. La nostra presenza è un dovere ed un atto d’amore verso l’intera Sicilia».

«Quella che stiamo portando avanti è una battaglia di civiltà – ribadisce l’assessore Mauro -. Riteniamo fondamentale uno strumento di fiscalità di sviluppo per i Comuni montani, oggi mortificati dalla privazione di servizi essenziali e talvolta isolati. Per questo le ZFM rappresentano un impulso per restituire dignità e ripartire con forza. Ci auguriamo che le Camere esitino al più presto le disposizioni finalizzate all’istituzione delle Zone Franche Montane in Sicilia che oggi più che mai rappresenta un’urgenza non più rinviabile». 

Ultime notizie in diretta

Trapani. Gara di velocità tra auto in via Fardella. Due denunce dei carabinieri.

Una vera e propria gara di velocità tra auto, nel cuore della...

Possesso di armi da fuoco. A Partanna un arresto dei Carabinieri

Conservava in casa un arsenale di armi modificate e pronte a sparare ed...

Trasferta per le Arpie

Torna in campo questo pomeriggio, a partire dalle 18, l’Handball Erice che affronterà...

Basket, i granata nuovamente in campo

La Pallacanestro Trapani, questo pomeriggio, a partire dalle 18, sarà sul campo dell’Orlandina...

Lo Sciascia Bufalino al Trapani Comix

L’IISS Sciascia-Bufalino di Erice Casa Santa prenderà parte alla manifestazione con i ragazzi...

La festa della Guardia di Finanza presso la parrocchia San Matteo a Marsala per il santo patrono del Corpo Militare

Martedì 21 Settembre è stata celebrata a Marsala la festa dellaGuardia di Finanza...

Le Vie dei Tesori, terzo e ultimo weekend a Messina, Noto, Caltanissetta, Caltagirone, Enna, nel trapanese e attorno a Palermo

Si scoprirà che le piante sono le prime a combattere inquinamento e cambiamenti...

Prima giornata di lavori degli Stati Generali dell’Export in corso a Marsala

L’Italia dell’Export torna a stringere mani, a rivolgersi al mondo, a chiudere affari...

Trapani: pagamento pensioni anticipato

Poste Italiane comunica che in provincia di Trapani le pensioni del mese di...

Altre Notizie di Oggi

Possesso di armi da fuoco. A Partanna un arresto dei Carabinieri

Conservava in casa un arsenale di armi modificate e pronte a sparare ed è finito in manette per detenzione di armi clandestine....

Marsala. Aggredisce la madre per avere i soldi per la droga. Arrestato dai carabinieri

I Carabinieri della Stazione di Petrosino hanno arrestato un 26enne per tentata estorsione e lesioni personali aggravate nei confronti della madre. Il...

Operatrici del pronto soccorso di Marsala aggredite dai familiari di un paziente.

La notizia dell’aggressione è stata resa nota dal presidente del consiglio comunale di Marsala, Enzo Sturiano, in apertura dell'ultima seduta. Secondo quanto...

Partinico. Scoperta dalla GdF una piantagione di marijuana.

Una piantagione di marijuana è stata scoperta dalla Guardia di Finanza di Palermo nell’agro partinicese tra Alcamo e Partinico. La coltivazione illecita...

Marsala. Picchia il padre che si rifiuta di dargli i soldi per la droga. Arrestato dai carabinieri

I Carabinieri della Stazione di Marsala e di Petrosino hanno arrestato per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali un ragazzo marsalese di...

Abbandono di rifiuti a Trapani: denunce e sanzioni da parte dei Carabinieri Forestali

Giro di vite dei Carabinieri in materia di abbandono di rifiuti. Ieri i Carabinieri Forestali del Centro Anticrimine...
Trapani
cielo sereno
24.7 ° C
25.1 °
23.5 °
83 %
7.2kmh
0 %
Sab
28 °
Dom
28 °
Lun
28 °
Mar
27 °
Mer
26 °