Home Cronaca Daspo Willy per due fratelli violenti

Daspo Willy per due fratelli violenti

Hanno aggredito alcuni passanti a Mazara del Vallo.

A Mazara del Vallo  il Questore di Trapani ha disposto l’applicazione del cosiddetto “Daspo Willynei confronti di 2  fratelli violenti  G.D.cl.98 e G.M cl.90- entrambi con precedenti di polizia e giudiziari e già avvisati oralmente – che, negli ultimi mesi dello scorso anno,  si sono resi autori di una vera e propria aggressione ai danni di alcuni passanti nei pressi di un ristorante del centro storico di Mazara del Vallo. Le vittime sono state prese di mira dai due germani perché erano intervenute a soccorrere una ragazza, risultata poi essere la fidanzata di G.D. che poco prima era stata aggredita fisicamente dall’altro germano a seguito di una discussione per futili motivi. I due fratelli brandendo in mano dei cocci di bottiglia avevano procurato alle parti offese gravi ferite e, perseverando nella loro condotta criminosa, con toni  minacciosi  ed irruenti  si erano introdotti all’interno del ristorante per recuperare dei coltelli; al secco  e ovvio rifiuto da parte del titolare, i due non si erano fatti scrupolo di scatenare la loro furia contro l’esercizio commerciale distruggendo la saracinesca e la porta d’ingresso. Inoltre avevano continuato con il loro comportamento aggressivo e violento anche nei confronti dei Carabinieri intervenuti, contro i quali avevano inveito anche verbalmente con frasi ingiuriose e intimidatorie. Per tale episodio erano stati entrambi arrestati e successivamente condannati. Da oggi e per due anni non potranno più  frequentare e stazionare presso i pubblici locali ricadenti nel centro storico della cittadina mazarese. In caso di violazione rischiano da 6 mesi a 2 anni di carcere ed una multa tra gli 8 mila e i 20 mila euro.

Ultime notizie in diretta

Difesa Aerea: caccia Eurofighter intercettano un velivolo civile che aveva perso il contatto radio

Nella mattinata di oggi due caccia intercettori Eurofighter del 18° Gruppo del 37°...

C’è allerta meteo gialla

La Protezione Civile ha diramato una allerta meteo gialla per la provincia di...

Verso il ritorno della Ztl a Trapanni: fino a giugno non si paga il suolo pubblico

A Trapani si va verso la riattivazione sperimentale della ZTL, con azioni a...

Ente Luglio Musicale Trapanese, il botta e risposta fra Lo Curto e Tranchida

La parlamentare regionale risponde all'appello lanciato nei giorni scorsi da alcuni orchestrali che...

Festivalflorio: per la prima volta a Favignana MUSICA NUDA in concerto

Per la prima volta a Favignana arriva, ospite del Festivalflorio, il duo musicale composto...

Lo Sportello Antiracket ha incontrato il Questore di Trapani

Continuano gli incontri istituzionali dello Sportello Antiracket di Trapani. Ieri,...

Marsala: altro importante passo avanti per la realizzazione dell’Asilo Nido di contrada Bosco

Altro importante passo in avanti nell’iter burocratico per la realizzazione dell’Asilo Nido di...

Un nuovo defibrillatore semiautomatico di nuova generazione donato a Marsala

Un nuovo defibrillatore semiautomatico di nuova generazione, il settimo, verrà donato, come accade...

Tutto pronto per il 25 aprile a Marsala

Il 76esimo anniversario della Festa della Liberazione verrà celebrato domenica prossima, 25 aprile,...

Altre Notizie di Oggi

Misure anticovid e sanzioni. Festa privata a Pantelleria

I Carabinieri della Stazione di Pantelleria hanno attivato una serie di controlli per la verifica del rispetto della normativa di contenimento della...

Controlli anti Covid da parte dei carabinieri

Interventi a Calatafimi Segesta Controlli dei carabinieri sul rispetto delle disposizioni anti Covid-19 a Calatafimi Segesta. I militari...

Denise, la Procura di Marsala riapre le indagini

Che fine ha fatto Denise Pipitone? I magistrati tornano ad indagare Una notizia coperta dal massimo riserbo ma che...

Identificate le vittime dell’incidente

Si tratta di Salvatore Vultaggio e Salvatore Esposito, entrambi trapanesi Identificate le persone decedute nel drammatico incidente stradale verificatosi...

Incidente mortale sulla A29: ancora sconosciuta l’identità delle vittime

Una fine terribile. Hanno provato in ogni modo ad abbandonare l'abitacolo dell'auto avvolta dalle fiamme, senza purtroppo riuscirci. Sono morti così i...

Non rispetta il divieto di avvicinamento e viene denunciato

Protagonista della vicenda un uomo di 43 anni I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Castelvetrano, in conclusione...
Trapani
cielo sereno
14.7 ° C
17.2 °
12.8 °
94 %
2.1kmh
0 %
Ven
16 °
Sab
17 °
Dom
19 °
Lun
19 °
Mar
21 °