Calcio, il punto sui campionati regionali

Ecco come sono andate le formazioni trapanesi negli incontri del fine settimana

143

In Eccellenza si è giocata la 23esima giornata di campionato. Vince solo la S. c. Mazarese che rifila 3 gol a Don Carlo Misilmeri e sale in quinta posizione in zona play off. Perde, invece, il Mazara calcio 1-0 contro la Nissa. Battuta d’arresto anche per il Castellammare che esce sconfitto per 1-0 dal campo dell’Akragas. Subisce quattro reti e ne segna solo una, invece, il Marsala dolce Onorio contro Oratorio San Ciro.

Diciannovesima giornata in Promozione dove si registra la vittoria del Fulgatore per 2-0 su Ganci che permette alla formazione trapanese di agganciare in classifica proprio il Ganci a quota 33 punti e piazzarsi, quindi, in piena zona play off.  Successo esterno per il San vito Lo Capo che batte 2-1 Cefalù. L’Alcamo perde 2-0 contro il Castelbuono. La Folgore, invece, giocherà domani alle 20.30 a Carini.

Anche in Prima Categoria si è disputata la 19esima giornata. Seconda vittoria consecutiva dell’Asd Accademia Trapani. 4-1 alla Giardinellese e vetta della classifica consolidata: 33 punti, a quattro lunghezze sopra l’Iccarense che non ha giocato. Punteggio sbloccato al 10’ direttamente su calcio di rigore trasformato da Nicola Culcasi; il raddoppio arriva ad opera di Saul Castiglione. La Giardinellese la riapre nel recupero del primo tempo con Amorello al 47’. Nella ripresa, nello spazio di quattro minuti, il terzo e il quarto gol di Simone Culcasi e del subentrato Antonio Candela. Pareggio a reti bianche tra Custonaci e Balestrate, così come tra Valderice e Cinisi. Finisce, invece, 2-2 San Giorgio Piana- Petrosino.