Home Attualità Recovery plan, Musumeci a Draghi: "fino a ieri sbagliato metodo e merito"

Recovery plan, Musumeci a Draghi: “fino a ieri sbagliato metodo e merito”

«Ho contestato il ritardo con il quale le Regioni sono state coinvolte nel confronto con il governo centrale per l’utilizzo dei fondi del Recovery plan, nel metodo e nel merito. Non ci si aspetti dai governatori del Sud una condotta approntata a sterile rivendicazionismo, un atteggiamento da piagnoni lamentosi e accattoni».
Lo ha detto il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, nel corso del suo intervento durante la Conferenza unificata Stato-Regioni sul Recovery plan con la presenza del premier Mario Draghi e la partecipazione di numerosi ministri e dei rappresentanti di Anci (Comuni) e Upi (Province).
Musumeci ha sollecitato al presidente del Consiglio pari opportunità per ridurre il divario con le aree del Nord Italia e per fare del Sud un polo attrattivo e competitivo nell’area del Mediterraneo. «Vero è che il sistema Italia è diviso in due poli – ha proseguito il governatore siciliano – ma l’uno ha bisogno dell’altro e senza infrastrutture materiali e immateriali si condannano i territori del Meridione alla povertà».
Il presidente della Regione ha chiesto a Draghi cosa il governo centrale intenda fare del Sud in una prospettiva geopolitica a medio termine e come si pensi di aiutarlo a superare la marginalità che da sempre subisce rispetto al continente europeo. 
«Volete gestire voi le risorse? Fatelo pure – ha concluso Musumeci – ma non si può pensare di destinarle a obiettivi che non siano condivisi con le Regioni del Mezzogiorno, come purtroppo fino a ieri si è tentato di fare».

Ultime notizie in diretta

Vaccino AstraZeneca, in Sicilia già il triplo delle dosi di ieri

Sono già 7.713 (più del triplo di ieri) le somministrazioni di vaccino Astrazeneca...

Scrive “Marsala Coraggiosa” sulle dichiarazioni del sindaco sui dati dei contagi dell’Istituto Sirtori

Nota politica del movimento "Marsala Coraggiosa, il cui referente è Davide Piccione, che...

La Sicilia resta arancione

Scongiurato il rischio per l'isola di andare in zona...

Trapani, una condanna per la sparatoria al rione Sant’Alberto

I fatti risalgono all'estate del 2019 Il Tribunale di Trapani...

Denunciata per abusivismo la madre del sindaco di Pantelleria

Intervento dei vigili urbani a seguito di un esposto anonimo

Lavori in corso a Ballata

Sono in fase di completamento gli interventi di...

Una mascotte per il Città di Trapani

di Federico Tarantino In onore dell’anniversario della nascita di Leonardo...

Intercettazioni, uno scandalo nazionale

Lo scorso fine settimana, RaiNews24, The Guardian e Domani...

Altre Notizie di Oggi

Partanna, domato incendio in un deposito

Il rogo è divampato ieri pomeriggio intorno alle 17 I Carabinieri della Stazione di Partanna assieme ai Vigili del...

Torna in carcere Giuseppe Calcagno

E' indagato nell’ambito dell’operazione antimafia denominata Ermes Nuovo provvedimento restrittivo nei confronti del quarantaseienne  di origini marsalesi. Lunedì sera...

San Vito Lo Capo, provoca incidente: denunciata dai carabinieri

Protagonista della vicenda, una giovane di 24 anni I Carabinieri della Stazione di Buseto Palizzolo hanno denunciato una giovane...

Marsala, trovato coltello fuori dal Tribunale

Rinvenuto dai carabinieri. Appartiene ad una donna I Carabinieri della Compagnia di Marsala in servizio di vigilanza presso le...

Carcere di Trapani, SAPPE: “Nuova aggressione ad agente”

LA denuncia  del Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria Nella struttura detentiva di Trapani si conta una nuova aggressione ad appartenenti...

Triscina, ancora droga sulla spiaggia

Cinque ritrovamenti dall’inizio del 2021. Hashish abbandonato sulla spiaggia. Pacchetti di droga portati dalle onde del mare. È accaduto ancora. Questa volta...
Trapani
poche nuvole
11.1 ° C
14 °
9.4 °
88 %
1.5kmh
20 %
Sab
14 °
Dom
14 °
Lun
15 °
Mar
17 °
Mer
14 °