Home Attualità Un logo per Sant'Alberto

Un logo per Sant’Alberto

Da una grafica trapanese per il progetto "20 Santi per la città di Palermo".

Il Santo Patrono di Trapani concorrerà, con una nuova veste fatta logo, al progetto “20 Santi per la città di Palermo”. A crearla è stata la trapanese Elena Scarlata che ha studiato graphic design all’Istituto Europeo di design e al London College of Art.

Elena Scarlata

Dopo 10 anni di prestigiose collaborazioni – fra eventi, moda e viaggi esperenziali – ritorna a Trapani per creare qualcosa che unisca le sue origini siciliane con le esperienze internazionali raccontando la sua terra con occhi nuovi. Da qui la rivisitazione di Sant’Alberto che è rappresentato al centro dell’icona a busto intero, con la figura di 3/4 rivolta a sinistra, il capo sollevato (distaccato e pensoso) circondato dal nimbo dorato e lo sguardo in contemplazione.

Vestito carmelitano, a piedi scalzi, ha la mano destra in gesto d’intercessione mentre con l’altra tiene il Vangelo chiuso e, da apostolo della fede quale fu, sembra invitare alla conoscenza e allo studio della Scrittura. Sullo sfondo, un serpente, simbolo del Maligno, cacciato dalla fenditura della Terra (fama del Santo, infatti, fu di aver avuto il potere di scacciare i demoni) ed una palma che rievoca il Paradiso celeste promesso ai giusti. Infine, nella grafica del lavoro si nota una piccola anfora colma d’acqua, la cui presenza è dovuta ad una forma di devozione e leggende guaritive dalle febbri ai fedeli con il fondo dell’icona d’oro a significare luce eterna.

Il progetto grafico di Elena Scarlata

A curare “il progetto dei Santi” saranno Luca Lo Sicco, professore di marketing and management all’Università di Atlanta, ed il collega neozelandese David Carrigan che sin dal 2013 hanno avuto come missione la promozione di giovani artisti, artigiani e ricercatori, con iniziative a sostegno della formazione e della produzione di arte greca quale radice comune delle dinamiche dell’arte contemporanea.

I due vogliono promuovere sulla nostra isola una serie di iniziative culturali di respiro internazionale e come primo progetto hanno organizzato a Palermo, il prossimo luglio, la mostra – allo Stand Florio Contemporary Hub in via Messina Marine – dal titolo “20 Santi per la città di Palermo” dove saranno esposte le opere dei 20 artisti internazionali che hanno aderito al progetto di rinascita del centro storico palermitano attraverso la creazione del primo Open-Air Museum Art&Poetry di Sicilia che vede la collocazione delle opere rivisitate in chiave contemporanea dell’iconografia classica nelle edicole votive abbandonate, partendo da Palermo espandendosi su tutta l’isola.

Le immagini sacre sono accompagnate da poesie tratte dal volume Europe Mise en scene del poeta David Carrigan. Questo connubio tra Arte e Poesia, come mission, vuole creare un percorso che possa essere una ripresa culturale e turistica tramite un incontro di arte contemporanea e bellezza storico-artistica dei centri storici siciliani con un momento di riflessione e ispirazione attraverso le immagini dei Santi.

Ecco l’elenco degli Artisti che parteciperanno al progetto:1. Agnes Kolignan (Polonia)2. Mihael Milunovic (Francia)3. Richard Allen (UK)4. Marisol Vite (Italia)5. Ignazio Schifano (Italia)6. Eri Fragiadaki (Grecia)7. Julia Marshall (Australia)8. Frances Neyra Claudio (Spagna)9. Han Han (Cina)10. Myra Fiori (USA)11. Marcia Ma (Cina)12. David Carrigan (Nuova Zelanda)13. Petar Kosorov (Bulgaria)14. Sanduni Kongaha (India)15. Kim de Molenaer (Belgio)16. Elisabetta Ognibene (Italia)17. Gisselle Martinez (Lima/Canada)18. Sam Murgatroyd (UK)19. Nina Daniell (USA)20. Elena Scarlata (Italia)

Ultime notizie in diretta

Zingaro, i suoi primi 40 anni

Quarant'anni e non sentirli. La legge che ha dato vita alla Riserva orientata...

Arte pubblica e luoghi sacri. Il murale del cimitero di Trapani fa discutere

Il giudizio non è estetico. Anzi, la questione non viene neppure messa in...

Il ruolo delle dogane nell’export del made in Italy

Gli stati generali dell’export di Marsala sono stati occasione per comprendere anche alcuni...

Un auditorium tutto nuovo per l’istituto Pagoto di Erice

L’Istituto comprensivo Giuseppe Pagoto da oggi ha un auditorium pienamente fruibile al servizio...

Tutto pronto per il debutto

La Pallacanestro Trapani, questa mattina, al PalaConad ha ripreso con gli allenamenti. Settimana...

Trapani, delicato intervento di radicalizzazione chirurgica per metastasi linfonodale

Eseguito per la prima volta nell’UOS di Chirurgia toracica dell’Ospedale Sant’ Antonio Abate...

Pronti per le riprese di Indiana Jones 5

Fervono i preparativi per il colossal con Harrison Ford....

La passione ritrovata

di Federico Tarantino La maglia granata mancava alla gente di...

Droga nella frutta

Nel corso dei controlli effettuati nel weekend, i Carabinieri hanno denunciato, per detenzione...

Altre Notizie di Oggi

I carabinieri restituiscono ai carmelitani di Trapani una pergamena medievale

Ieri pomeriggio i Carabinieri per la Tutela del Patrimonio Culturale hanno restituito al patrimonio della Basilica dell’Annunziata di Trapani una preziosa bolla...

Incidente mortale a Castellammare del Golfo

Un ragazzo di 22 anni è morto all'alba di oggi in un incidente stradale avvenuto in contrada Bocca Carrubba, nel territorio comunale...

Soccorso allo Zingaro tra SASS e 82° Csar

Intervento congiunto del Soccorso Alpino e Speleologico Siciliano e dell'82° Csar dell'Aeronautica Militare nella riserva naturale orientata dello Zingaro, il secondo in...

Corso antincendio navale per 12 vigili del fuoco del comando di Trapani

Si è concluso il 24 settembre, il Corso “Antincendio Navale” destinato a 12 Vigili del Fuoco del Comando Provinciale di Trapani. Al...

Trapani. Gara di velocità tra auto in via Fardella. Due denunce dei carabinieri.

Una vera e propria gara di velocità tra auto, nel cuore della notte. È accaduto la scorsa notte a Trapani. I...

Possesso di armi da fuoco. A Partanna un arresto dei Carabinieri

Conservava in casa un arsenale di armi modificate e pronte a sparare ed è finito in manette per detenzione di armi clandestine....
Trapani
poche nuvole
22.9 ° C
24.1 °
21.8 °
78 %
4.1kmh
20 %
Mar
23 °
Mer
27 °
Gio
27 °
Ven
25 °
Sab
24 °