Home Sport Trapani meno uno, società colpevole

Trapani meno uno, società colpevole

Non c’è tranquillità per i tifosi granata. Il Trapani Calcio è stato penalizzato di un ulteriore punto in classifica. I granata scendono al penultimo posto e vengono agganciati dal Cosenza

di Federico Tarantino

Sembrava essere una settimana tranquilla e serena in vista della partita di venerdì contro il Chievo Verona, ma per i tifosi del Trapani non c’è un attimo di pace e subito nelle discussioni a prendere il posto al campo giocato sono le vicende societarie. Il Trapani, infatti, proseguirà la corsa salvezza in serie B con un ulteriore punto in meno. La Corte Federale d’Appello ha accolto il reclamo proposto dal Procuratore Federale annullando la decisione di penalizzazione di un solo punto del Tribunale Federale Nazionale, avverso al quale sia la società, sia lo stesso Procuratore avevano proposto appello, ed infine ha inflitto al Trapani la sanzione della penalizzazione di due punti in classifica da scontarsi subito. La sanzione è legata al ritardato pagamento degli stipendi di gennaio e febbraio. Un ricorso con penalizzazione di due punti preventivabile, considerando che si tratta della pena minima in precedenza richiesta dal procuratore del Tribunale Federale Nazionale. Si complica, quindi, la già difficile situazione del Trapani, adesso a pari punti con il Cosenza a quota 31. Oltre alla penalizzazione, sono confermate le inibizioni per 45 giorni per l’ormai ex presidente granata Pino Pace e la consigliera d’amministrazione Monica Pretti, vicina alla nuova nomina da presidente. Oltre a registrare l’aggancio del Cosenza, i granata perdono terreno dalla zona play-out, che adesso dista cinque punti, con Juve Stabia ed Ascoli a quota 36. Sei, invece, le lunghezze che separano il Trapani dalla Cremonese, che occupa il primo posto utile per raggiungere la salvezza diretta. Il Trapani ha annunciato, con nota stampa, di ricorrere al Collegio di Garanzia del CONI. Una penalizzazione di due punti non facile da digerire per tutto l’ambiente. Il Trapani dovrà rincorrere nelle ultime sei giornate, senza perdere alcun colpo per tentare di compiere l’impresa: conquistare la salvezza. La speranza è che le turbolenze incessanti da diverso tempo non continuino ad interrompere il cammino positivo intrapreso dai calciatori granata dopo la sospensione del campionato. Da troppi mesi non c’è pace per i tifosi e per la squadra, che meriterebbero maggiore rispetto, e rischiano di pagare colpe non proprie.

Ultime notizie in diretta

Pari per l’Handball Erice

Ac Life Style Erice vs Ariosto Ferrara 29-29 Parziali: (14-15; 29-29).

Arrivano le Zes: nel Piano della Regione c’è anche il porto di Trapani

di Mario Torrente Le Zes, le Zone economiche special istituite...

Super green pass da lunedì

Da lunedì 6 dicembre scattano le disposizioni del Super green pass di cui...

Ultimo fine settimana di Trapaniphoto

Ultimo fine settimana per potere visitare la mostra allestita a Sant’Agostino nell’ambito di...

L’ASD Atletica leggera SPRINT ha aderito al progetto denominato “Vivi l’Atletica insieme ai suoi CAMPIONI”

L’ASD Atletica leggera SPRINT presieduta da Angelo Badalucco, affiliata alla FIDAL Sicilia (che...

Comune di Campobello: il sindaco annuncia intensificazione dei controlli a partire dal 6 dicembre

«Nei prossimi giorni, mediante l’impiego di forze dell’Ordine, di Polizia e della Polizia...

Garanzia Giovani: CNA Trapani si adopera per attivare 500 tirocini in provincia

Non solo l’Organizzazione di categoria con più imprese associate della provincia, ma anche...

I granata devono confermarsi

di Federico Tarantino Confermarsi per risalire. È questo lo spirito...

Oggi in onda su Telesud

Alle 19,40 trasmetteremo il Magazine della settimana. Domani alle...

Altre Notizie di Oggi

Marausa: tampona auto e fugge. Rintracciato e denunciato dai Carabinieri

I Carabinieri di Napola sono intervenuti nella frazione di Marausa a seguito di un incidente stradale in cui il conducente di un’auto...

Pantelleria, rientra illegalmente in Italia e tenta di prendere un volo

I Carabinieri di Pantelleria hanno arrestato un cittadino tunisino di 33 anni per il reato di ingresso illegale nel territorio dello Stato...

Misiliscemi: non si ferma all’alt, investe carabiniere con scooter rubato

I Carabinieri di Paceco hanno arrestato un ragazzo ericino di 18 anni per resistenza a Pubblico Ufficiale, lesioni aggravate e ricettazione. Il...

Una commissione parlamentare d’inchiesta per Denise Pipitone

La scomparsa di Denise Pipitone da Mazara del Vallo, il primo settembre del 2004, e soprattutto le complesse fasi delle indagini e...

Atti persecutori nei confronti della vicina di casa

I Carabinieri della Stazione di Castellammare del Golfo hanno arrestato un pregiudicato di 53 anni per il reato di atti persecutori, nei...

Ubriachi danneggiano un bar

I Carabinieri della Compagnia di Alcamo sono intervenuti a Custonaci dove il gestore di un bar aveva chiesto l’intervento in quanto dei...
Trapani
nubi sparse
12.8 ° C
14.1 °
11.6 °
86 %
4.1kmh
78 %
Dom
14 °
Lun
11 °
Mar
13 °
Mer
16 °
Gio
13 °