domenica, Luglio 14, 2024
29.1 C
Trapani
HomeSportCalcio, il Custonaci rinuncia al campionato di Prima Categoria

Calcio, il Custonaci rinuncia al campionato di Prima Categoria

La comunicazione arriva dal presidente della compagine biancorossa

Poche righe a testimonianza di un sentimento di amarezza e delusione. Il Custonaci ha annunciato che nella prossima stagione sportiva non prenderà parte al campionato di Prima Categoria. Un senso di dispiacere avvertito anche da molti addetti ai lavori del calcio dilettantistico che hanno voluto esprimere il proprio sostegno e la solidarietà ad una compagine, quella custonacese, che fino a qualche tempo fa era una certezza nel panorama del calcio del nostro territorio. A dare l’ufficialità della notizia ci ha pensato direttamente il presidente, Giacomo Noto: «Cari tifosi, atleti e amanti del calcio, con enorme rammarico e un po’ di rassegnazione vi comunichiamo che per la stagione 2024/25 l’Acd Custonaci non parteciperà al campionato di 1ª categoria. Ad oggi non vi sono i presupposti socio-economici per programmare ed affrontare un campionato in tutta serenità. Ci dedicheremo alla crescita e valorizzazione del settore giovanile e dei nostri piccoli ma sempre più numerosi atleti».

Tra i messaggi pervenuti, anche quello di mister Vincenzo Di Bartolo: «La notizia mi era stata anticipata da qualche giorno e mi ha veramente spezzato il cuore. Ho avuto la possibilità di guidare questa squadra per 7 anni è stato un bel cammino!!! Insieme ai MIEI ragazzi abbiamo portato con orgoglio e signorilità il nome di Custonaci in giro per la Sicilia, dimostrando che si poteva fare calcio come piaceva a noi e togliendoci tante, TANTE soddisfazioni. Il calcio è così queste cose accadono c’è da apprezzare l’onestà intellettuale della società nel prendere questa dolorosa scelta visto i presupposti. Colgo l’occasione per ringraziare L’ACD CUSTONACI per l’occasione e la fiducia datami. Ringrazio tutti i ragazzi che negli anni mi hanno seguito e hanno speso anche una sola goccia del proprio sudore per la nostra causa. Ringrazio il mio collaboratore Mr. Michele Gangi per il supporto in questi anni. È stato un onore guidare e rappresentare la squadra del MIO paese!! Vi auguro tutto il bene possibile!!! Come recitava un famoso commentatore sportivo…. BUON CALCIO A TUTTI!!!!».

Mirko Ditta

  • LO SPETTACOLO DELL’ALBA AL PARCO ARCHEOLOGICO DI SELINUNTE - INVENZIONI A TRE VOCI

Altre notizie