Anna Grassellino inaugura domani la didattica del secondo semestre all’Università di Pisa

205

Sarà la scienziata marsalese Anna Grassellino a inaugurare la didattica del secondo semestre dell’Università di Pisa con una lezione dal titolo “Da Pisa al Fermilab di Chicago. Viaggio verso un rivoluzionario computer quantistico”. L’appuntamento è per domani, mercoledì 10 marzo, alle ore 16 in diretta streaming sul canale YouTube e sulla pagina Facebook dell’Ateneo.
Partita dalla laurea in Ingegneria elettronica all’Università di Pisa per arrivare al prestigioso Fermilab di Chicago, Anna Grassellino illustrerà i concetti base e le potenziali applicazioni delle tecnologie quantistiche e la roadmap che porterà alla costruzione nei prossimi cinque anni del primo calcolatore quantistico al Fermi National Accelerator Laboratory.
Il progetto unisce centinaia di scienziati e ingegneri, esperti mondiali in diversi settori chiave dalla fisica dello stato solido all’informatica, dalla fisica particellare alla criogenia, dalla scienza dei materiali alla finanza e al progetto di nuovi farmaci, grazie alla collaborazione di industria, università e laboratori federali, verso la costruzione di un computer che potrà rivoluzionare il mondo del calcolo quantistico.
Anna Grassellino, nominata a dicembre scorso Donna D 2020 di Repubblica e già premiata nel 2017 da Barack Obama con il Presidential Early Career Award for Scientists and Engineers, si è laureata a Pisa in Ingegneria Elettronica, ed è stata nominata nell’asgosto scorso direttrice del centro di ricerca americano che dovrà costruire il computer quantistico più potente al mondo, il Fermilab di Chicago.

La lezione inaugurale potrà essere seguita al link YouTube http://call.unipi.it/LezioneGrassellino2021 e sulla pagina Facebook dell’Università di Pisa https://www.facebook.com/unipisaofficial.

J.C.