L’associazione Palma Vitae promuove on line la cultura e la battaglia contro la violenza di genere

90

Palma Vitae, associazione che si occupa di donne in difficoltà e vittime di violenza, in questo periodo di emergenza per il coronavirus, ha messo in atto una serie di attività online per continuare a promuovere il messaggio contro la violenza sulle donne.
La dottoressa Giusy Agueli, presidente di Palma Vitae, racconta di aver riattivato la linea telefonica per le consulenze telefoniche e ha pensato a uno spazio virtuale dove ricreare le opportunità di incontro e condivisione e, all’interno del quale, poter esprimere eventuali disagi o sostenere richieste d’aiuto.
Insieme all’attrice e regista Luana Rondinelli, socia onoraria di Palma Vitae, da sempre impegnata in tematiche sociali tra cui il contrasto alla violenza di genere, è stato fatto un calendario settimanale con eventi previsti tutti i giorni alle ore 18,30 sulla piattaforma Zoom, con attività di vario genere che guardano al femminile e non solo.
Un calendario avviato lunedì 6 aprile che andrà avanti fino a quando durerà questo periodo di isolamento a casa.