Home Attualità All’Istituto Alberghiero “Florio” di Erice la presentazione del libro "La Grande Madre",...

All’Istituto Alberghiero “Florio” di Erice la presentazione del libro “La Grande Madre”, di Agnese Ciulla e Alessandra Turrisi

Si terrà il 13 aprile, alle ore 11.30 per gli alunni e alle ore 18.30 per i docenti e i lettori, sulla piattaforma Meet di GSuite, l’Incontro con l’Autore” organizzato dall’Istituto Alberghiero “Florio” di Erice in collaborazione con Libreria Galli Salve – Ubik Erice, con Agnese Ciulla e Alessandra Turrisi, autrici del libro  “La Grande Madre” (Sperling & Kupfer).  

Nello specifico, nel corso della mattinata interverrà, con i ragazzi, Agnese Ciulla, e nel pomeriggio le due autrici saranno presenti per l’appuntamento con i lettori. 

Agnese Ciulla è un’operatrice sociale, facilitatrice territoriale, formatrice e consulente. Tra il 2012 e il 2017 è stata assessore alla Cittadinanza sociale del Comune di Palermo nella giunta di Leoluca Orlando: nel 2014 è diventata tutore legale di centinaia di minori stranieri non accompagnati, sbarcati in città. Ha insegnato ai bambini nel quartiere Brancaccio, il senso del gioco.  La sua esperienza umana e professionale con i migranti minorenni le è valso il soprannome «grande madre». 

Alessandra Turrisi, giornalista palermitana, dopo aver lavorato per i quotidiani Avvenire e il Giornale di Sicilia, collaborato con i periodici Credere e Il Gattopardo, aver seguito dalla metà degli anni Novanta, le cronache siciliane, con particolare attenzione agli aspetti sociali, dal mese di dicembre 2020 è componente dell’Ufficio stampa della Regione Siciliana, ripristinato, con un concorso bandito nell’aprile 2019, dopo otto anni dalla sua abolizione.    

“La Grande Madre” è la storia vera di una donna e di una città che non hanno mai considerato i migranti come emergenza e hanno lottato per accoglierli con dignità e amore, a partire dai più fragili: i bambini e i ragazzi, che hanno lasciato la famiglia o l’hanno persa durante il viaggio. Un libro vibrante e intenso, in cui Agnese Ciulla racconta la sua esperienza umana e civile a fianco dei giovani migranti, le difficoltà, le minacce e i successi e, sullo sfondo, la grande impresa di Palermo, che ha aperto il suo porto in nome di valori universali come l’accoglienza e la condivisione, per diventare la casa di tutta la comunità.  

La storia di Agnese Ciulla è raccontata anche nel film “Tutto il giorno davanti”, andato in onda su Rai 1 in prima serata il 10 marzo 2020. A interpretare “La grande madre” è stata l’attrice palermitana Isabella Ragonese. 

“Ci avviamo anche per quest’anno scolastico  verso la conclusione della nostra seguita rassegna – dice la Dirigente scolastica, Pina Mandina – per la quale mancano ancora due appuntamenti che abbiamo in programma nel mese di maggio, e giorno 13 siamo felici di presentare un libro dalla tematica importante, delicata e attualissima, le cui autrici sapranno raccontare ai nostri ragazzi, e al pubblico dei docenti e dei lettori, un’esperienza di grande valore sociale che svela aspetti salienti sia dal punto di vista umanitario sia sotto il profilo legale e dei diritti. Un appuntamento al quale teniamo molto e al quale invitiamo chi ci segue con costanza a partecipare”. 

Per partecipare all’evento in diretta occorre contattare la professoressa Valentina Cordaro, responsabile della formazione, all’indirizzo mail cordaro.valentina@alberghieroerice.edu.it 

Ultime notizie in diretta

Denise: accertamenti in Calabria

Controlli a Scalea (Cosenza) su una giovane donna somigliante alla bambina scomparsa

L’intitolazione di viale delle Sirene ad Elda Pucci, parla il sindaco Giacomo Tranchida

L'intervista al sindaco Tranchida che difende la sua decisione di intitolare viale delle...

“Ciuri di campo”

Gli alunni dell’istituto comprensivo Giuseppe Montalto di Marausa hanno...

La protesta dei residenti di viale delle Sirene

Alcuni abitanti del centro storico, in particolare residenti o...

Il giudice Rosario Livatino proclamato beato

Si è tenuta ieri, nella cattedrale di Agrigento, la cerimonia di beatificazione del...

Viale delle Sirene sarà intitolato ad Elda Pucci

Con proprio decreto, il sindaco di Trapani Giacomo Tranchida, accogliendo...

Le celebrazioni dell’11 maggio a Marsala

L’Amministrazione Grillo, in collaborazione con la Presidenza del Consiglio comunale e con il...

Le Vie dei Tesori annuncia le date della prossima edizione: la Sicilia a settembre e ottobre si trasforma in un unico museo diffuso

C’è sempre qualcosa ancora da scoprire a Palermo; e poi Catania scolpita nella lava, Trapani affacciata sul mare, Mazara...

Forgione e il Festival perduto

La vicenda ormai è nota, la superstar hollywoodiana Oliver...

Altre Notizie di Oggi

Trapani, i carabinieri denunciano due giovani

Controlli dei Carabinieri della Compagnia di Trapani nel fine settimana.  Fermato un giovane di 17 anni che si...

Clienti consumano dentro, 4 bar chiusi

E' accaduto a Marinella di Selinunte Proseguono in tutta la provincia le attività di verifica condotte dai Carabinieri di...

Marsala, fiamme distruggono un chiosco

E' accaduto questa mattina presto Un incendio di probabile matrice dolosa ha distrutto nella notte uno dei più noti...

L’Aliseo rientrato a Mazara. Al via l’inchiesta sul tentativo di sequestro da parte dei libici

Sarebbero più di un centinaio i colpi di mitragliatrice leggera sparati da una motovedetta libica all’indirizzo del peschereccio "Aliseo" che oggi è...

Maltrattamenti all’ex compagna. Divieto di avvicinamento per un trapanese

È accusato di maltrattamenti nei confronti della sua ex compagna il trentunenne cui la polizia di Trapani ha notificato la misura cautelare...

Mazara del Vallo, l’Aliseo è entrato in porto

Il peschereccio, con a bordo i sette uomini di equipaggio, è approdata in banchina Il peschereccio "Aliseo" è entrato...
Trapani
cielo sereno
17.3 ° C
18 °
16.7 °
72 %
5.7kmh
0 %
Mar
23 °
Mer
18 °
Gio
20 °
Ven
22 °
Sab
19 °