martedì, Luglio 23, 2024
28.1 C
Trapani
HomeCronacaLa tragedia di Villabate, chi era alla guida dell’auto?

La tragedia di Villabate, chi era alla guida dell’auto?

Dopo lo schianto che è costato la vita ad Aurora, i suoi genitori non avrebbero chiamato né l’ambulanza né le forze dell’ordine, ma con l’auto coinvolta nel tragico incidente si sarebbero recati all’ospedale Bucheri La Ferla. Frattanto, l’esame tossicologico eseguito su Rosario Brusa e Cetty Giarino, papà e mamma della bambina di tre anni, ha dato esito positivo. I due sono indagati per omicidio stradale. Le indagini, però, proseguono perché ci sono ancora tante zone d’ombra. Innanzitutto c’è, infatti, ancora da accertare chi era alla guida della Volkswagen che è uscita fuori strada, schiantandosi contro un muretto. Al volante c’era Rosario Brusa o la moglie? Al primo, peraltro, la patente di guida gli era stata ritirata.

La tragedia, nella notte tra sabato e domenica, a Villabate, nel Palermitano. La famiglia aveva trascorso la serata in una pizzeria e stava facendo rientro a casa.

La macchina, per cause ancora in fase di accertamento, è uscita fuori dalla carreggiata, finendo la corsa contro in muretto. L’impatto violento non ha dato scampo ad Aurora. Illesi, invece, i suoi genitori e il fratellino.

Dai primi accertamenti, eseguiti dai carabinieri, è emerso che Rosario Brusa aveva bevuto e che era senza patente perché gli era stata ritirata. Anche il tasso alcolemico della moglie era sopra la norma. La Volkswagen, inoltre, era sprovvista di copertura assicurativa

  • LO SPETTACOLO DELL’ALBA AL PARCO ARCHEOLOGICO DI SELINUNTE - INVENZIONI A TRE VOCI

Altre notizie