Arriva la grandine

2944


La grandine è arrivata questa mattina a Trapani, con vere e proprie piccole palline di ghiaccio di diversi centimetri di diametro. Formando in alcune zone degli accumuli di ghiaccio che si sono fatto sentire anche sotto le gomme delle auto. La grandine era stata prevista ieri nell’avviso diramato ieri dalla Protezione Civile con cui è stata annunciata l’allerta meteo gialla per tutta la giornata di oggi. Il bollettino parla di forti venti di burrasca, mare molto mosso e temporali. E stamattina a Trapani e dintorni ha piovuto parecchio, con le temperature che sono scese di diversi gradi per l’arrivo dei venti da Ovest, che stanno soffiando abbastanza forti, portando ad onde oltre tre metri. Il che sta causando disagi nei collegamenti con le isole. Questa mattina sono saltate le corse per Marettimo mentre ne sono state fatte alcune per Favignana e Levanzo. Altre, invece, sono state cancellate per le avverse condizioni meteo marine. In base alle previsioni, il Ponente continuerà a soffiare forte anche nelle prossime ore con raffiche oltre i 25 nodi ed una velocità media attorno ai 40 chilometri orari.  

A Trapani al momento la situazione resta comunque sotto controllo. In città non si sono formati allagamenti nelle strade, con l’acqua che è defluita regolarmente dalle caditoie. Le pompe dell’impianto di  via Tunisi stanno lavorando a pieno regime per evitare accumuli di acqua. Allertate le associazioni di volontariato del territorio, pronte ad intervenire in caso di necessità. Lungo la montagna di Erice il forte vento ha causato la caduta di un albero che ha ostruito il passaggio nella strada di Difali. Il grande tronco è stato subito rimosso dalla carreggiata dopo l’intervento della Protezione Civile comunale .  

Ma.To