Nella morsa del Maestrale

2391

Da ieri Trapani è nella morsa del Maestrale, che in queste ore sta soffiando molto forte con raffiche oltre i trenta nodi ed una velocità media attorno ai cinquanta chilometri orari. E stamattina il lungomare Dante Alighieri si i ritrovato invaso dalla sabbia finita nella carreggiata. Detriti anche lungo la sp 20 nel tratto prima di Pizzolungo, dove le mareggiate arrivano a lambire la trafficatissima strada.

Interrotti, a causa del mare molto mosso, i collegamenti con le isole Egadi. Le condizioni meteo marine, con onde alte da tre a quattro metri, non consentono infatti la navigazione di aliscafi, catamarani e traghetti. Per tutta la giornata di oggi, in base all’avviso della Protezione civile per rischio meteo-idrogeologico, il versante settentrionale della provincia di Trapani è in allerta medio gialla.   

Ma.To.