L’Amministrazione comunale di Marsala aderisce all’iniziativa dell’Anci Sicilia per il “caro bollette“

59


L’Amministrazione comunale di Marsala aderisce alla simbolica iniziativa promossa dall’Anci Sicilia per il “caro bollette”: tenere al buio, per 30 minuti, un monumento della città. Su decisione congiunta del sindaco Massimo Grillo e del presidente del Consiglio Enzo Sturiano, stasera – a partire dalle ore 20:00 – sarà sospesa per mezz’ora l’illuminazione della facciata di Palazzo VII Aprile, in segno di protesta contro l’eccessivo aumento dei costi dell’energia che ha gravissime ripercussioni su famiglie e attività, nonché sugli stessi servizi gestiti dai Comuni. In tal senso, l’iniziativa dell’Anci vuole spingere il “Governo Nazionale ad alleggerire questo peso insopportabile che rischia di peggiorare la difficile condizione economica scaturita dalla pandemia, bloccando la timida ripresa registrata negli ultimi mesi”.