Imprenditori europei più promettenti, Marco Fazio nella lista di “Forbes”

Il riconoscimento è arrivato per l'innovativa start up “Lito Travel”, che ha fondato ad Amsterdam assieme alla compagna Giulia Rovida, anche lei nominata nella categoria "retail & e-commerc" della lista Forbes Under 30 2023.

2051

Il trapanese Marco Fazio è stato inserito dalla prestigiosa rivista statunitense di economia “Forbes” nella lista “under 30” dei più promettenti giovani imprenditori d’Europa. Il riconoscimento è arrivato per l’innovativa start up “Lito Travel”, che ha fondato ad Amsterdam assieme alla compagna Giulia Rovida, anche lei nominata assieme a Marco Fazio nella lista Forbes Under 30 2023. Si tratta di un brand, nel settore dell’ e-commerce, di trolley compatti e sostenibili, prodotti con bottiglie di plastica riciclata. Un’idea “eco-smart” che si sta affermando nei mercati globali on line, con tanto di brevetto salvaspazio, che riduce dell’80 per cento gli ingombri. La startup, che nel primo mese ha raggiunto i 100 mila euro di fatturato su Kikstarter, ha lanciato una partnership con la compagnia aerea Lufthansa nel 2022 ed ha già raccolto 250 mila dollari di finanziamenti, accingendosi adesso a coinvolgere investitori internazionali. Marco Fazio, laureto alla Bocconi in economia e management, ha già avuto esperienze manageriali con brand multinazionali come Adidas e Reebok. Adesso è proiettato nella produzione di set di valigeria per le esigenze dei moderni viaggiatori e la sua start up ideata assieme a Giulia Rovida è stata valutata tra quelle dei giovani imprenditori europei più promettenti che creano i mercati del futuro sviluppando business innovativi.