I volontari donano le uova di Pasqua ai bambini di Erice

839

Uova di Pasqua anche per i bambini di Erice, che sono state donate direttamente dai volontari della Sos  Valderice che ieri pomeriggio hanno fatto il giro delle case ericine per la gioia dei piccini del borgo. In queste ore arriveranno anche le uova distribuite dalla Protezione civile comunale guidata da Peppe Tilotta. Questo pomeriggio i bambini ericini saranno poi collegati via internet con padre Piero Messana per fare assieme la via Crucis. Silvana Catalano, che si occupa del catechismo dei bambini ericini, ha distribuito dei disegni delle stazioni della via Crucis ad ogni famiglia. Le immagini, dopo essere state colorate dai piccolini, saranno commentate e spiegate da padre Messana. Sempre ad Erice, oggi la via Crucis sarà proposta in filodiffusione per le strade del borgo medievale. Le preghiere del Venerdì Santo arriveranno così direttamente nelle case dei muntisi in quella che da sempre, ad Erice è la giornata in cui escono i gruppi della processione dei Misteri. Un tempo dalla chiesa di Sant’Orsola, in questi ultimi anni da quella di San Giuliano. Ma anche qui la secolare tradizione del corteo religioso è stata interrotta a causa dell’emergenza coronavirus.