Calcio, l’Accademia batte il Petrosino 2 -1 e approda agli spareggi Promozione

266

Circa mille spettatori sugli spalti del Sorrentino e tantissime emozioni per la finale play off che l’Accademia ha disputato sabato contro un ottimo Petrosino mai domo fino al triplice fischio. A deciderla è Vito Cosenza che all’88’ raccoglie sotto porta l’ennesimo assist della stagione di Saul Castiglione.

Una prima frazione di gioco in cui il Petrosino si fa vedere più volte in avanti ma senza concretizzare. Alla mezz’ora fallo in area su Nieto: dal dischetto si presenta Nolfo che spiazza Rustico. Al 32’ è vantaggio Accademia. Nella ripresa, i petrosileni attaccano a testa bassa: al 50’ Cammareri salva quasi sulla linea di porta; nell’azione successiva Giacalone colpisce di testa mandando la sfera a lato di pochi centimetri. All’82’ però arriva il pareggio del neo entrato Sellitto. L’Accademia non demorde e all’88’ firma il definitivo sorpasso. Al triplice fischio è tripudio al Sorrentino. L’Accademia approda al triangolare: le altre due avversarie si dovranno ancora conoscere.