Mazara del Vallo ha donato 1.700 euro alla casa d’accoglienza per bambini diversamente abili di Betlemme

38

Ammonta a 1.710 euro la somma che la comunità parrocchiale della Cattedrale di Mazara del Vallo ha raccolto e donato alla casa d’accoglienza per bambini diversamente abili “Hogar Nino Dios” di Betlemme. Durante la Giornata mondiale per l’infanzia missionaria sono stati raccolti 438 euro mentre coi salvadanai distribuiti in tempo di Quaresima sono stati raccolti 1.272 euro. La casa “Hogar Nino Dios” a Betlemme accoglie bambini diversamente abili, abbandonati o in grave necessità; è nata nel 2005 e viene gestita dalle suore dell’Istituto Serve del Signore e della Vergine di Matarà, ramo femminile della Famiglia del Verbo Incarnato. Attualmente sono 35 i bambini e ragazzi ospitati e vengono accuditi dalle 4 suore col supporto di alcuni volontari. Nell’ottobre 2019 la comunità parrocchiale della Cattedrale è stata in visita a Betlemme, dove tiene rapporto con l’associazione “Pro Terra Santa”.