Home FAD | FASHION, ARTS & DESIGN Al Museo Pepoli una mostra sulla "Città Aurea"

Al Museo Pepoli una mostra sulla “Città Aurea”

Urbanistica e architettura a Trapani negli anni Trenta. Domani pomeriggio l'inaugurazione. Al centro dell'esposizione le trasformazioni urbanistiche e architettoniche


Domani, venerdì 11 settembre alle 18,30 al Museo regionale “Agostino Pepoli” di Trapani si inaugura la mostra documentaria “La Città Aurea. Urbanistica e Architettura a Trapani negli anni Trenta”, curata dalla Soprintendenza BB.CC.AA. di Trapani in collaborazione con il Museo regionale “Agostino Pepoli”. Saranno presenti il Presidente della Regione, Nello Musumeci e l’assessore dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana, Alberto Samonà.

L’esposizione fa parte di un progetto voluto dalla Presidenza della Regione Siciliana e dall’Assessorato dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana per ricostruire e approfondire il tema delle trasformazioni avvenute nel tessuto urbanistico ed architettonico della Sicilia nel periodo tra le due guerre. L’esposizione di Trapani, che segue un itinerario espositivo che ha già toccato le province di Catania, Agrigento, Ragusa ed Enna, rappresenta la quinta tappa di un progetto che sta interessando tutte e nove le province e che si concluderà a Palermo con un’esposizione dove, accanto alle espressioni artistiche ed architettoniche del capoluogo, verranno esibiti i pannelli più rappresentativi delle nove installazioni realizzate.

La mostra, che si articola in cinque diverse sezioni (Edilizia pubblica, Edilizia privata, Opere infrastrutturali, Architettura militare, Borghi rurali), ci presenta uno spaccato significativo della Trapani degli anni Trenta documentandone, attraverso fotografie, cartoline, planimetrie, la produzione architettonica e le scelte urbanistiche. Sono anni in cui la città vive il rinnovamento di alcuni edifici pubblici di rappresentanza, la modernizzazione delle reti infrastrutturali, la creazione di nuove strutture ospedaliere al passo con la moderna ingegneria sanitaria, nonché un’intensa attività di edilizia scolastica per attuare il dettato della legge sull’obbligo della scuola elementare. In questo contesto si collocano edifici “simbolo” come la Casa del Mutilato, la Casa del Balilla, la Casa della Madre e del Bambino in cui la sobrietà costruttiva si coniuga ad un chiaro linguaggio razionalista.

Completano il quadro complessivo le brillanti opere di ingegneria militare, dense di intuizioni strutturali, realizzate da Pierluigi Nervi, gli interessanti programmi di edilizia popolare, nonché la fondazione dei borghi rurali intitolati a Livio Bassi e Amerigo Fazio, con cui il territorio partecipa all’ambizioso programma di transizione agraria della Sicilia dal latifondo al podere.

A ricostruire l’atmosfera e la temperie culturale di quegli anni concorre la presenza di auto e moto d’epoca, gentilmente concesse dai soci del Club Sartarelli.

“La Città Aurea” rimarrà aperta al pubblico dal 12 settembre all’11 ottobre 2020 con i seguenti orari: da martedì a sabato 9,00-17,30; domenica 9,00-13,00; lunedì chiuso. Ingresso consentito nel rispetto della normativa anti-Covid (rilevazione della temperatura corporea, uso della mascherina, igienizzazione delle mani).

Ultime notizie in diretta

Covid19. 13.108 attuali positivi in provincia di Trapani; 15 morti

Le persone attualmente positive in provincia di Trapani, in isolamento domiciliare obbligatorio e...

I sindaci Toscano e Tranchida incontrato il professore Scichiolone

Oggi negli uffici del Comune di Erice, a Rigaletta-Milo,...

L’apprezzamento dei siciliani per il presidente Mattarella

L'affetto dei siciliani, nei confronti dell'uscente Presidente della repubblica, Sergio Mattarella, è tanto...

Trapani, un paragone azzardato contestato dal PD

Il consigliere comunale Rocco Greco e l'accostamento fra i vaccini per i dodicenni...

La Consulta delle Associazioni, le domande entro il 31 gennaio

Scadrà il prossimo 31 gennaio il termine per rinnovare l'iscrizione o richiedere di...

Iscrizioni aperte fino al 28 gennaio in Futura

Con una esperienza più...

Il Vescovo Domenico Mogavero telefona a Sheila Melosu, capomissione della nave “Mare Jonio”

«Seppur lontano fisicamente sono con voi con l’affetto. Sappiate che condividiamo in pieno...

Aperte le iscrizioni alla 28esima edizione del concorso “Montiferru, Premio Nazionale per l’olio extravergine di oliva”

Il sindaco Giuseppe Castiglione e l’assessore all’Agricoltura Vincenzo Pisciotta rendono noto che sono...

Stasera in onda su Telesud

Per gli appuntamenti su Telesud, questa sera alle 21 ed in replica alle...

Altre Notizie di Oggi

Trapani, furto d’auto e incidente

La notte scorsa i Carabinieri della Compagnia di Trapani sono stati chiamati ad intervenire in via Tosto De Caro nel quartiere ericino...

Carcere di Favignana. Manca il personale, l’allarme del SAPPE

Il segretario regionale del Sindacato Autonomo di Polizia Penitenziaria, Calogero Navarra, ha inviato una nota al Provveditore regionale per la Sicilia dell'amministrazione...

Gioco on line e Reddito di cittadinanza. Beneficio revocato e si può finire davanti un giudice

Richiesta di rinvio a giudizio e fissazione di udienza preliminare per alcuni cittadini trapanesi che non avrebbero dichiarato vincite al gioco on...

A “giudizio” l’ex sottosegretario Simona Vicari accusata di corruzione

Stesso provvedimento è stato adottato per l’ex dirigente della Regione Salvatrice Severino e per Giuseppe Montalto, ex segretario particolare del senatore Pistorio,...

Trapani. Il ragazzo scomparso s’è allontanato volontariamente e sarebbe a casa di amici

Non una scomparsa ma un allontanamento volontario. Il ragazzo M. C. ha infatti telefonato alla nonna, alla quale è in affidamento. Aveva...

Senza super green pass rimpatri e trasferimenti di migranti bloccati

Le recenti normative anti-covid da parte del Governo hanno ingessato gli spostamenti degli stranieri sbarcati in Sicilia o trattenuti nei due Centri...
Trapani
nubi sparse
6.8 ° C
9.1 °
5.8 °
63 %
5kmh
61 %
Mar
9 °
Mer
11 °
Gio
13 °
Ven
13 °
Sab
10 °