Partinico, incendio alla distilleria Bertolino

184

Quattro operai sono rimasti feriti. Uno è grave ed stato ricoverato al centro grandi ustioni dell’ospedale Civico di Palermo.

Permangono gravi le condizioni di Francesco Paolo Di Dia, 44 anni, rimasto coinvolto nell’incendio divampato, martedì intorno alle 23, alla distilleria Bertolino di Partinico. Feriti anche altri tre operai. Di Dia, che ha riportato ustioni in diverse parti del corpo, è stato ricoverato al Civico di Palermo. Il rogo, le cui cause sono ancora in corso di accertamento, ha interessato il reparto filtraggio della Bertolino. I quattro dipendenti che stavano controllando l’impianto sono stati investiti dalla fiammata. Scattato l’allarme sono stati prima soccorsi sul posto e successivamente sono stati trasportati in ambulanza in ospedale. A riportare la peggio è stato Francesco Paolo Di Dia, i suoi colleghi, invece, sono rimasti feriti non gravemente. L’incendio è stato poi domato dai vigili del fuoco. Ad esprimere vicinanza alle famiglie degli operai feriti è stato il sindaco di Partinico Maurizio De Luca