Carabinieri, un arresto a Paceco

1859

I carabinieri di Paceco hanno arrestato un 42enne per violazione degli obblighi della sorveglianza speciale e di dimora nel comune di residenza a cui era sottoposto.

I militari dell’Arma, impegnati in servizio di controllo, durante un posto di blocco, sottoponevano a controllo il noto pregiudicato pacecoto, alla guida di un velocipede, che negli ultimi mesi è stato arrestato 3 volte dagli stessi per le reiterate violazioni alle misure di prevenzione cui è sottoposto.

L’uomo anche questa volta avrebbe violato le misure in quanto è stato fermato in territorio facente parte del comune di Misiliscemi contravvenendo alle prescrizioni imposte dal Giudice.

A seguito della convalida dell’arresto, gli è stata applicata anche la misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria 4 volte a settimana.