Chiamata alle arti

96

Si chiama ART BONUS ed è quel decreto legge che permette a chi dona ad enti o fondazioni impegnate nel mondo dell’arte di ottenere, poi, importanti, e proporzionati sgravi fiscali. Di tutto questo si è parlato stamattina presso la sala Sodano di Palazzo d’Alì. Rivolti a imprenditori, aziende, commercialisti e giornalisti, nell’ambito dei lavori è stata illustrata nel dettaglio la nuova normativa sul credito d’imposta per quanti donano denaro a sostegno della cultura e dello spettacolo.

l’idea è molto semplice: è possibile detrarre dalle tasse le donazioni finalizzate a finanziare la cultura a 360°, e si rivolge a tutti, privati e società. Datato 2014 il decreto legge sta pian piano prendendo piede in tutt’Italia. Ora all’art bonus aderisce anche il comune di Trapani.

GUARDA IL SERVIZIO CON LE INTERVISTE